Bavaria in controtendenza rispetto al mercato aumenta la produzione

Rispetto alla non positive notizie che provengono dal mercato nautico ed in particolare dai produttori di imbarcazioni a vela il cantiere tedesco ha intenzione di incrementare la produzione.

Strategiedi crescita per il cantiere tedesco. Il nuovo CEO di Bavaria Yachtbau, AndresCardenas, ha annunciato l’intenzione di voler aumentare la produzione attualedel cantiere fino a raggiungere le 3.000 unità all’anno (60% barche a vela e40% barche a motore), questo in risposta alle attuali difficoltà economichemondiali.

L’obiettivoquindi di Bavaria è di stabilizzare la propria produzione a 6 yacht al giorno. Inoltreper raggiungere questi obiettivi saranno lanciate nuove linee per barche dimaggiori dimensioni.

Lastrategia del nuovo manager, per superare il momento difficile, sembra esserequella di aumentare la produzione ed allargare la gamma puntando su un segmentomeno colpito dalla crisi, quindi non ridurre gli investimenti ma farli crescere.

Cardenasè stato nominato nuovo CEO di Bavaria all’inizio di ottobre, rimpiazzando KaySchwabedal. Altro nuovo nome, questa volta italiano, all’interno del managementteam, è quello Alessio Fiaschi, in passato direttore commerciale dei CantieriDel Pardo e prima del cantiere Swan. Fiaschi ricoprirà il ruolo di GeneralManager Marketing and Strategic Business Development.  

Ilcantiere Bavaria costruisce imbarcazioni dai 27 ai 51 piedi a vela e motore econta 620 dipendenti. 

Share