Il Governo Centrale Spagnolo ha emanato un Royal Decree per l’America’s Cup

Nel decreto, pubblicato lo scorso venerdì, è contenuta la nuova normativa riguardante la tassazione dei team. 

Ildecreto estende i benefici fiscali, della passata edizione,per un altro anno atutti i team con sede a Valencia, che quindi, grazie a questo prolungamento nondovranno pagare tasse per il 2008.

Secondoquanto deliberato, i team, saranno esonerati dal pagamento degli oneri sociali,delle tasse sul reddito e della VAT  (valueadded tax). Valencia sarà per il quinto anno tax free per l’America’s Cup.

Potrannoavvantaggiarsi di questa normativa i team ufficialmente iscritti, al 31 dicembre2007, alla 33ma America’s Cup, quindi Alinghi, Desafío, Shosholoza, TeamOrigin, Team New Zealand, Team Germany, Green Comm, AYRE, Victory, Argo, TeamFrench Spirit and Carbon Challenge. Oltre a questi ,tutti i team che hannopartecipato alla 32ma edizione, con sede all’interno del porto, che hannodichiarato di voler partecipare alla prossima edizione.

Share