HYDRA PROPERTIES STRIZZA L’OCCHIO ALLA VELA

Il marchio Hydra Properties è tra i più importanti general contractor edili degli Emirati Arabi Uniti. Alcune delle costruzioni più suggestive della metropoli di Dubai (a partire dall’avveniristica Dubai Sports City) portano la sua firma. Nelle ultime ore HP, che partecipa il gruppo ADUG, è entrata anche nel capitale del Manchester City in Inghilterra….

Una sorta di avanposto privilegiato visto che Hydra Properties da pochi mesi è anche sponsor del Comitato olimpico degli Emirati Arabi Uniti. Tra i progetti ancora top secret c’è quello di portare tra quattro anni un equipaggio di valore in una delle diverse classi olimpiche, con l’ambizione neppure tanto celata di conquistare una medaglia. Un obiettivo non impossibile considerati gli investimenti che gli emiratini hanno fatto per esempio nel Powerboat/offshore (dove sono campioni del mondo da anni) o nel tiro a volo (il figlio dell’emiro è stato oro ad Atene 2004).

In attesa quindi di vedere un equipaggio EAU competitivo ai Giochi di Londra, Hydra Properties affilerà le armi, sempre in Inghilterra con il Manchester City. Anche qui gli obiettivi sono ambiziosi: Premier League il prossimo anno e ingresso in Champions league massimo entro un biennio. 

Share