A Cartagena torna il vento sui TP52

Torna il vento a Cartagena, con i team pronti a confrontarsi nuovamente sul campo spagnolo. Tre prove per ciascuna Series, prima regata prevista alle ore 13:00 (diretta video dalle 12:50). TeamOrigin 1851 chiamato a difendere la leadership nel Trofeo. Dopo una giornata senza regate, oggi il vento dovrebbe tornare a soffiare sul campo di Cartagena, permettendo così ai team di entrambe le Series di darsi battaglia per il Trofeo Caja Mediterráneo Regione di Murcia. Meteo permettendo, il comitato cercherà dunque di dare il via a tre prove per ciascuna classe. La prima partenza è prevista alle ore 13:00, con la diretta dell’Audi MedCup TV, live sul sito www.medcup.org, in programma dalle ore 12:50.

Fra i team della TP52 Series, tanta attesa per vedere nuovamente in azione TeamOrigin 1851: sarà questo finalmente il momento buono per il tanto atteso salto di qualità del team britannico? A rincorrere Ben Anslie e compagni, ci penseranno però Matador, secondo in classifica, ed Emirates Team New Zealand, terzo. Al quarto posto, spicca invece la presenza di Luna Rossa, in cerca qui di riscatto.

Per la GP42 Series, barche chiamate ad affrontare la prima giornata di regata, con Paolo Cian e il suo Madrid-Caser Seguros chiamati a difendere il primo posto nel Circuito Audi MedCup, confermando quanto di buono fatto vedere nelle tappe passate.

Per quanto riguarda gli ospiti, a bordo di Bribon sarà presente Juande Ramos, ex allenatore del Real Madrid. Al villaggio pubblico saranno come sempre numerosissime le attività previste, mentre stasera sarà il momento della “notte cubana”, a base di balli e musica.

Share