A Marsala l’International Moth European Championship

Quest’anno le splendide acque antistanti il capo Lilybeo, dello Stagnone di Marsala e delle Isole Egadi ospiteranno l’evento velico più spettacolare del mediterraneo. Dal 28 aprile al 4 maggio, il Circolo Velico Marsala ospiterà il Campionato Europeo della Classe Moth. Un evento che porterà sicuramente spettacolo e divertimento data la peculiarità della barca. Nonostante la “fresca” primavera avuta sinora, a Marsala con condizioni di stabilita metereologica, già a fine aprile la termica dovrebbe permettere svolgimento di regate con 12-16 nodi di brezza, in questa situazione il campo di regata non è afflitto da moto ondoso rilevante e quindi le condizioni di massima performance del Moth (vento medio e acqua piatta) sembrano a portata di mano. Ci aspettiamo regate emozionanti anche per il pubblico che da terra potrà veder sfrecciare i Moth come nessuna altra deriva è in grado di fare.

Il formato della competizione prevede 5 giorni di regata più un giorno di riposo eventualmente utilizzabile per il
recupero. E’ inoltre prevista una “regata lunga” con percorso dal capo Lilybeo a Favignana e ritorno, un totale 12
miglia di mare che i Moth con le loro impressionanti velocità percorreranno in meno di un’ora!
Ci si aspetta partecipazione di atleti da tutto il mondo, non solamente europei, la prossimità con gli eventi velici
di America’s Cup di Napoli e del RC44 a Trapani hanno portato in zona molti professionisti della vela che
abitualmente navigano sul Moth.

Il Moth è il precursore del “foiling” nella vela, oggi i grandi catamarani della America’s Cup e diverse imbarcazioni
oceaniche hanno adottato le tecnologie sviluppate oramai da anni sul Moth, soluzioni d’avanguardia che
permettono di far raggiungere alle imbarcazioni velocità sinora incredibili essendo mosse solo dal vento.
Grazie ad delle “ali” sommerse (foils) il Moth “vola” sollevato di mezzo metro sull’acqua offrendo minima
resistenza all’avanzamento, grazie a ciò, sospinto da una vela di soli 8 mq., raggiunge senza difficoltà velocità di
18-20 nodi con soli 9-10 di vento reale! I Moth sono le barche che hanno permesso ai catamarani AC72 di
sviluppare su scala macroscopica la tecnica del foiling, anche gli equipaggi di coppa America fanno pratica di
foiling sui Moth prima di affrontare il foiling sugli enormi AC72.

“Il Circolo Velico Marsala festeggia con questo Campionato Europeo i 40 anni della sua fondazione – afferma
soddisfatto il presidente prof. Andrea Baiata. Una manifestazione che certamente in termini di divertimento e
spettacolarità lascerà un segno indelebile”

Il presidente della F.I.V. Sicilia, Ignazio Florio Pipitone, è entusiasta dell’evento e si augura di ottenere una grande
diffusione in Sicilia della classe Moth come delle moderne imbarcazioni che ne traggono ispirazione.
Per il secondo anno consecutivo, per la quarta volta in sei anni, IMCA Italy, l’associazione di classe Moth italiana,
riceve, dall’organizzazione di classe mondiale, l’incarico di organizzare un evento di portata internazionale.
Sinora, gli eventi svoltisi in Italia sono stati un record di partecipazione e di soddisfazione da parte degli atleti
intervenuti. Con l’europeo a Marsala IMCA Italy vuole estendere al sud ed al centro la promozione della classe sul
territorio italiano. IMCA Italy, supportata da Velocitek, porta gli atleti italiani a regatare trasportando
gratuitamente barche e materiale tecnico. Le divise degli atleti italiani sono fornite da Dockers e Asics
2013 International Moth European Championship

Share