Al via venerdì la Coastal Race da Santa Marinella all’Argentario e ritorno

Este 24 “Alviero Martini 1ª Classe Cup”. Al via venerdì la Coastal Race da Santa Marinella all’Argentario e ritorno. La Classe Este 24 in continuo fermento e rinnovamento è pronta per la 2ª tappa del Circuito Nazionale “Alviero Martini 1ª Classe Cup”, campionato dedicato agli armatori di Este 24 di tutta Italia che si sfideranno venerdì 25 aprile p.v. nella Coastal Race, organizzata dal Circolo Canottieri Aniene, che vedrà gli equipaggi darsi battaglia lungo il tratto di costa che va da Santa Marinella a Porto Ercole, vero gioiello di regata long distance dai connotati puramenti sportivi per i velisti in versione “navigatori”, che percorrano oltre 80 miglia con i monotipi. Quest’anno il Comitato di Regata ( composto da Francesco Sette nel ruolo di Presidente del Comitato, Roberto Emanuele de Felice Ufficiale di regata e Yann Masserotti Ufficiale di regata) seguirà la flotta dalla Barca Comitato, controllando l’andamento della flotta miglio dopo miglio. Le barche saranno dotate di un rilevatore gps messo a disposizione dalla Classe E24, sia per esigenze di sicurezza, sia per il tracciamento delle rotte che potranno essere seguite in diretta sull’applicazione “yellobrick”. Al via anche il neonato Aniene Young, capitanato da Luca Tubaro insieme a Paolo Greco, Giulio Boffo, Gaspari e Zuccaro.

 

“Il Circuito 2014, così particolare ed originale, è la conferma del successo di questa Classe che trae la sua forza dalla base storica nel Porto Odescalchi di S. Marinella a pochi chilometri da Roma – afferma Alessandro Maria Rinaldi, Presidente della Classe E24 – e che coinvolge armatori di tutte le età , proponendo quest’anno agli appassionati navigatori un week end di mare puro che impegnerà la flotta su due tappe da 40 miglia tra S. Marinella e Porto Ercole. Forse l’ unica e più originale regata long distance in tutta Europa per barche monotipi che si cimentano in questa dura prova all’interno di un Circuito che prevede oltre 36 regate, da marzo a settembre. Infatti sono previste oltre 23 barche per questa impegnativa risalita verso l’Argentario e alla sera, dopo aver ormeggiato le barche a Porto Ercole, ospiti del Circolo Nautico della Vela Argentario, un piacevole stop per la festa al Don Pedro”

 

“E’ tutto pronto per l’evento long distance di questa stagione 2014 – spiega Paolo Brinati, Segretario della Classe Este 24 – sarà come sempre un evento nell’evento, ritrovarci la sera con gli armatori ed amici per poi gareggiare nuovamente la mattina, agguerriti sulla linea di partenza per il ritorno. Molti hanno lavorato sull’affiatamento dell’equipaggio, altri sull’ottimizzazione della barca e sullo sviluppo delle vele: un circuito ricco di località dove sarà un piacere regatare e dove la sfida sarà sempre aperta a tutti”.

 

E’ online il nuovo sito internet www.este24.it, il canale Youtube e la pagina Twitter, curati da Shapeadv.it, Società di comunicazione che si occupa prevalentemente di comunicazione BelowTheLine digitale.

Share