Alessandra Sensini e Dakine insieme a Pechino 2008

{mosimage}Windsurf, Passione e Professionalità, queste le basi che hanno permesso di creare una sinergia e collaborazione tra una campionessa olimpica come Alessandra Sensini (bronzo ad Atene 2004 e oro a Sidney 20- 00) e Dakine marchio tecnico di origini Hawaiane distribuito in Italia dalla Tomasoni Topsail, che da sempre investe nella realizzazione di accessori altamente qualificati, legati al mondo Board Sports (surf,windsurf, kitesurf, bike, snowboard, sci).

La competenza della Sensini ha trovato la sua espressione in un’attrezzatura composta da Trapezio e attacchi che la DAKINE ha progettato e realizzato grazie al suo Team di Ricerca & Sviluppo.

Un nostro commento: occorre sottolineare come Alessandra sia la velista italiana più titolata alle Olimpiadi e che nell’anno delle Olimpiadi è un peccato che poche aziende abbiano voluto sfruttare il suo potenziale di immagine.

Infatti, avendo analizzato i suoi successi con la nuova tavola da windsurf che debutterà a Pechino, è ragionevole pensare che la Sensini sarà tra le protagoniste.  Allora complimenti alla DAKINE che ha scelto la strada giusta e "in culo alla balena" alla nostra Alessandra: la maremma già ringrazia. (riproduzione riservata)

 

Share