All’AudiMed Cup gli spagnoli

Nella 52 Series, splendida giornata per gli spagnoli, che balzano in testa alla classifica del Trofeo Regione di Murcia Cartagena, davanti a Synergy e Audi Azzurra Sailing Team. Fra i Soto 40, Ngoni davanti a tutti. Secondo giorno di regate al Trofeo Regione di Murcia Cartagena, con condizioni ancora caratterizzate da aria molto leggera. In circa 7-8 nodi di vento, è Bribón a confermare come, con poco vento, sia uno dei team da battere. Balzando in testa alla classifica.

Anche una penalità per Bribón
Per gli spagnoli, vincitori della seconda prova odierna, anche qualche rammarico per una penalità in gara 1, costata cara al team scivolato dalla seconda alla quinta posizione. Il quinto posto e la vittoria ottenuti oggi, insieme al secondo posto di ieri, permettono dunque a Bribón di chiudere la giornata in prima posizione, con soli 8 punti. Con un solo punto di distacco, insegue Synergy Russian Sailing Team, leader del Circuito fino a questa mattina. Per i russi, un terzo e un quinto posto nelle due regate odierne.

Prima vittoria spagnola per Azzurra
Momentaneo gradino più basso del podio, a 10 punti, per Audi Azzurra Sailing Team, che oggi, oltre al quarto posto in gara 2, conquista in gara 1 la sua prima vittoria a Cartagena. Il team di Bruni e Vascotto ha anche il merito di tenersi dietro in classifica entrambi gli avversari nella lotta per il titolo, Quantum Racing e Container. Gli americani, secondi e sesti oggi, si assestano infatti in quarta posizione (a 11 punti), staccati di una sola lunghezza dall’equipaggio italiano. A 14 punti, è solo sesto posto invece per i tedeschi di Container, a pari punti con RÁN, quinto.

Ancora problemi per ALL4ONE
Chiude la classifica Audi Sailing Team powered by ALL4ONE (18 punti), che chiude oggi per due volte in ultima posizione dimostrando di avere ancora qualche problema con aria leggera.

40 Series in mano a Ngoni
Risultati a sorpresa anche fra i Soto 40, con il britannico Ngoni che dopo le deludenti prestazioni nelle tappe passate, conquista oggi un secondo e un primo posto che gli permette di salire con 3 punti in testa alla classifica della 40 Series. Seconda piazza, a 4 punti, per un altro outsider, NH Resort, seguito dal leader del Circuito Iberdrola Team, solo terzo con 6 punti. Chiudono i due team esordienti: Patagonia by the Australian Team (7 punti) e www.cruiser-racer.com (10 punti).

Share