Anche l’Esercito al Big Blu

L’Esercito Italiano  parteciperà alla 5^ edizione del “Big Blu-Salone della Nautica e del Mare ” dal 19 al 27 febbraio 2011 alla Fiera di Roma. Nello stand espositivo progettato e realizzato dal Comando Militare della Capitale, la Forza Armata sarà rappresentata da due unità d’eccellenza che hanno uno stretto rapporto con il mondo della nautica “professionale”: il reggimento lagunari “Serenissima” ed il 2° reggimento genio pontieri le cui rispettive storie s’intrecciano già dal primo conflitto mondiale.
. . .
I lagunari (che non vanno confusi con gli uomini del reggimento San Marco della Marina Militare) sono gli eredi dei “fanti da mar” della Serenissima Repubblica di Venezia con i quali condividono il particolare ambiente operativo, i simboli, lo spirito combattente ed alcune tipiche usanze. Pur non venendo meno a queste loro peculiarità, spesso lasciano le rive del mare per addentrarsi nell’entroterra più profondo: Balcani (1998), Iraq (2004), Libano (2006), Afganistan ove attualmente stanno operando. Al “Big Blu” personale qualificato del reggimento esporrà le caratteristiche dei mezzi d’assalto anfibio e delle attrezzature subacquee. Il 2° reggimento genio pontieri, grazie anche ai mezzi nautici in dotazione, è in grado di gettare un ponte su un fiume in tempi ristrettissimi. Oltre che in campo prettamente militare, le loro capacità operative sono da sempre molto apprezzate nelle attività di soccorso alla popolazione in caso di calamità naturali. Al salone nautico di Roma saranno presenti con una sezione sportiva del settore della motonautica. In questa disciplina nel 2002 il maresciallo Gianluigi Zuddas conquistò il titolo mondiale nella classe “O/250 in-shore”. Verrà esposto uno scafo classe O/125 pilotato dal 1° caporal maggiore Francesco Marsala, campione del mondo nel 2008. Parteciperà, inoltre, il sergente maggiore Salvatore Chiuri, campione d’Italia nel 2009 con la classe O/250 e campione d’Europa e del mondo nel 2009 con la classe O/350.  
Rimanendo nel campo della nautica professionale, l’Esercito Italiano dispone anche di motovedette (non in esposizione) adibite al concorso per sicurezza della navigazione durante le esercitazioni a fuoco nei poligoni sul mare.
Nell’ambito del dispositivo promozionale un team del Raggruppamento Logistico Centrale fornirà ai visitatori informazioni e materiale illustrativo sulle varie possibilità di arruolamento nella Forza Armata

Share