Arrivederci Svizzera, buongiorno Italia

  Il maxi catamarano Alinghi 5 è stato prelevato oggi dal lago di Ginevra con l’elicottero con destinazione Genova inItalia dove   continueranno i test e gli allenamenti per la 33a America’s Cup. Centinaia di persone si sono radunate per salutare Alinghi 5 mentre  veniva sollevato dal grande elicottero russo Mil Mi26 alle 09:15 di questa mattina, che partiva con destinazione Genova in Italia, dando il via ufficialmente alla prossima serie di allenamenti in vista della 33a America’s Cup.

L’albero e la barca hanno volato per 270 chilometri lungo la Rhon Valley e sopra il passo del San Bernardo alla volta dell’Italia. La prima sosta italiana è stata Biella dove l’elicottero Mil Mi26 ha posato Alinghi 5 per fare rifornimento, prima di continuare verso Genova dove è atterrato all’esterno della diga foranea del porto alle ore 14:30.
Il team svizzero ha completato con successo le settimane di test nelle acque di casa e proseguirà gli allenamenti da metà agosto a Genova, in Italia in vista della partenza per Ras al-Kahimah, la località negli Emirati Arabi Uniti, scelta per la prossima America’s Cup.
   “La nostra permanenza in Svizzera è stata fantastica, il sostegno della gente è stato continuo e il periodo iniziale di test sul lago ha dato ottimi risultati” ha dichiarato lo skipper del team Brad Butterworth che ha poi aggiunto “a Genova Alinghi 5 toccherà per la prima volta l’acqua salata e potremo navigare per diverse ore in un’unica direzione. Questo ci consentirà di testare e ottimizzare la barca per l’antico percorso deciso dal Deed of Gift, che prevede un bastone di 40 miglia (20 miglia di bolina e 20 miglia in poppa)”.

 Grant Simmer, coordinatore del team dei progettisti, presente a Le Bouveret, in Svizzera, la località da cui è partito il catamarano, ha aggiunto: “il pubblico italiano è sempre stato un grande appassionato dell’America’s Cup e Genova è la località ideale per noi, in quanto è il porto più vicino a Villeneuve, in Svizzera dove si trova la nostra base. Il supporto dei genovesi è stato eccezionale. In particolar modo dobbiamo ringraziare il cantiere Amico e lo Yacht Club Italiano. Siamo anche davvero grati all’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ENAC, che ha concesso i necessari permessi per il volo dell’albero e della barca sul territorio italiano verso il porto di Genova.

 

Le previsioni meteo per il trasporto di Alinghi 5 sono state una gentile concessione di Météo Suisse. che ha supportato il team durante il periodo di allenamento sul lago. Il meteo di oggi alla partenza dell’elicottero:  Cielo sereno e alta pressione al mattino con tendenza all’annuvolamento e all’instabilità verticale nel pomeriggio. Brezza molto leggera da NW sul Passo del Gran San Bernardo. Temperatura: 12 gradi sul Passo del Gran San Bernardo e di 28 gradi a livello del lago.

 

 

Share