AUDI Q8 GIOCA IN CASA

Cagliari – Continua la grande vela sul campo di regata di Cagliari, con la settimana dedicata ai campioni della flotta TP 52.
La terza tappa dell’Audi MedCup 2009 torna a disputarsi in Italia, a Cagliari, dodici mesi dopo lo spettacolo della scorsa stagione.
Audi Q8 Sailing Team powered by Q8 si appresta a giocare in casa la propria partita all’interno della flotta che, da domani a sabato, si darà battaglia per la conquista del Trofeo Regione Autonoma della Sardegna.

Oggi è stata la volta della consueta practice race (l’argentino Matador il migliore), l’ultimo test senza punti da assegnare, prima dello start ufficiale tra poche ore.Un’occasione utile per cercare di cementare al meglio l’alchimia dell’ inedito afterguard tutto italiano di Audi Q8 che vede Matteo Ivaldi e Franceso De Angelis, rispettivamente nel ruolo di stratega e di tattico, al fianco del timoniere Riccardo Simoneschi.

Dalle parole dello stesso Riccardo Simoneschi le impressioni della vigilia: “Scendere in acqua in una regata TP52 è sempre una bella emozione che stavolta sarà ancora maggiore perchè corriamo in casa e non nascondo che la pressione per noi in questo senso si farà sentire. Veniamo da alcuni giorni di allenamento proprio su questo splendido campo di regata, testato i giorni scorsi anche da quasi tutti gli altri team in gara, dopo più di un mese lontani dalla bagarre. Nessuno è stato fermo, so che molti avversari presenteranno delle novità ed hanno ulteriormente affinato le proprie armi, perchè in questo mondo l’evoluzione è semplicemente frenetica ed ininterrotta e da domani cominceremo a capire chi ha lavorato meglio…”

Share