azimut-benetti.jpg

Azimut fa shopping in Brasile

Il Brasile paese chiave del sudamarica, dove esiste un merchato potenziale per il mercato del lusso in crescita costante negli ultimi anni, è stato individuati dal Gruppo Azimut-Benetti come mercato chiave per lo sviluppo futuro.

L’azienda ha deciso di rinforzare la sua presenza nel paese sudamaericano acquistando il cantiere Intermarine. Intermarine è il più importantecantiere nautico brasiliano e gestisce oggi il 60% del business nautico delpaese.

Il rapporto tra le due aziende era già forte da molti anni, Intermarine infatti produce e commercializza delle imbarcazioni di Azimut-Benetti in Brasile da circa dieci anni.

Attualmente il cantiere conta 900 dipendenti e ha un polo produttivo di 20.000metri quadrati. La finalizzazione dell’accordo tra Intermarine e Azimut-Benetti, non prevede un esborso di cassa ma sarà finanziato tramite gliutili di Intermarine previsti nei prossimi 5 anni.

Share