Blu Moon sul podio europeo

  E’ con il Mistral che si è svolto l’ultimo atto del Campionato Europeo 2009: una regata ricca di emozioni, che ha visto Blu Moon Sailing Team giocare ogni carta a sua disposizione nel tentativo di conquistare la seconda posizione di un evento conclusosi con la vittoria di Uka Uka Racing.


Uscito con la consapevolezza di non avere nulla da perdere, l’equipaggio di Flavio Favini, salito nel corso della settimana dalla settima alla terza piazza, ha impegnato Alina-Helly Hansen in un serratissimo duello. Un uno contro uno che ha vissuto il momento clou nelle ultime fasi della seconda bolina, quando Blu Moon, messa la prua davanti all’avversario, in quel momento quinto, ha dato vita a una regata nella regata, consumatasi secondo le più elementari regole del match race, disciplina di cui Sébastien Col, tattico della barca svizzera, è talento innato.

Dopo un’infinita serie di virate, tese a rallentare Alina-Helly Hansen, l’equipaggio di SUI-782 è tornato a concentrarsi sulla velocità e ha chiuso la prova in nona posizione, dieci barche davanti al team del binomio Bianchi-Cassinari: un distacco purtroppo non sufficiente a colmare il gap di dodici punti in classifica generale.

Un verdetto accettato con grande serenità dal team di Franco Rossini, consapevole di aver regalato un grande momento di vela e di aver fatto tutto ciò che era nelle proprie possibilità per aver ragione di un avversario che ha onorato il confronto con sportività e determinazione.

Si è così conclusa con un terzo posto la partecipazione dello scafo portacolori del Lugano Yacht Club al Campionato Europeo Melges 24 2009, un risultato di prestigio che, a distanza di due anni dal successo di Neustadt, conferma il team svizzero, vincitore a inizio stagione del circuito Volvo Cup, tra i più forti nell’ambito della classe Melges 24.

Terminata la fatica di Hyères, Blu Moon Sailing Team guarda ora ai prossimi impegni: la Coppa Favini, in programma a Luino tra il 19 e il 20 settembre, e il Mondiale, che si svolgerà ad Annapolis (USA) verso la fine di ottobre.

Share