CentoCup – la storia e il futuro

  La “Cento Cup”, regata annuale in acque marine del Circolo Vela Gargnano, si correrà sabato prossimo (19 dicembre) a Rimini. In palio ci sarà il “Trofeo Il Sole Mio Energy”. La sfida, aperta a tutte le classi cabinate, Orc e monotipo, prenderà il “largo” alle ore 11, (skipper meeting alle  10 nelle sale del Club Nautico di Rimini). La manifestazione arriva nel bel mezzo delle lunghe polemiche, cause e ricorsi, che hanno caratterizzato la disputa della 33° Coppa America.  La “Cento Cup” edizione 2009 si presenta quindi sotto il segno della  America’s Cup, quella 34° edizione che arriverà dopo la prova che dovrebbe corrersi a Valencia il prossimo febbraio o qualche mese più tardi.

Rimini – Il Circolo Vela Gargnano ha già da tempo confermato l’intenzione di voler essere della partita grazie al consorzio internazionale “Green Comm Challenge” , presieduto da  Francesco De Leo, Senior Executive Advisor  di  Cap Gemini Consulting.

Quanto alla gara di Rimini dopo varie edizioni disputate con la formula del Match-race la “Cento Cup” torna alla flotta come avvene  dal 1991 al 1995. Una regata che vanta un albo d’oro importante, dall’olimpico azzurro Mario Celon, primo nel 1989, a quelli di Mike McIntyre (oro con le Star a Seoul ’88), Markus Wieser, Sten Mohr, Dean Barker, James Spithill (due volte), Peter Holmberg, Paolo Cian (due volte), Danien Ihel, Ben Anslie e Philippe Presti.  

Nella giornata di sabato sarà realizzato un speciale televisivo di un’ora che andrà in onda (in Italia ed Europa) sul canale televisivo di Sky 830 (Viva l’Italia Channel). Le stesse immagini saranno proposte in contemporanea su Hot Bird 13° Est (satellite visibile in tutta Europa e nord Africa); su IntelSat 43.1 Ovest, visibile negli Usa e nel Quebec; sulla Tv via cavo Usa Italotv.com (in tutti gli Stati Uniti), in via sperimentale nelle zone in Italia servite dal Digitale terrestre. La programmazione è prevista per il primo sabato del 2010 alle ore 19 e 15.  Il Circolo Vela Gargnano presenterà, a sua volta, il logo dei 60anni dei “Diamond Events”, la serie di manifestazioni delle 60 edizioni della Centomiglia del lago di Garda.

 

GLI AMICI VECCHI E NUOVI DEL CVG
Nell’occasione della regata di Rimini il Circolo Vela Gargnano ringrazierà i vari “Partners” che hanno collaborato nel 2009. Si tratta di Aria (internet veloce e voce via etere) sull’intero territorio nazionale”, la griffe Marina Yachting, i consorzi del vino Bardolino e del Garda Classico Bresciano, il Centro Tao-Park Hotel Imperial di Limone del Garda, i 100 Eventi de “Il Sole mio energy”,  Green Wave (il distretto tecnologico animato dal Circolo Vela Gargnano e da Wave Group di Bedizzole-Brescia),  il consorzio di  Coppa America “Green Comm Challenge”, Burgo Group, il consorzio degli operatori turistici della Riviera dei Limoni, il Consiglio Regionale della Lombardia,  i Comuni di Gargnano e di Toscolano-Maderno,  il  Segretariato Sociale della Rai, ente di patrocinio  della “CentoPeople”, regata riservata ai diportisti ed ai progetti di vela terapia, una prova senza classifica vinta da tutti i partecipanti. Sempre alla regata di Rimini il Circolo Vela Gargnano presenterà un suo nuovo partner. Si tratta di “Mondo Italia”, rassegna internazionale che propone le eccellenze italiane nel mondo e che saranno in mostra a Stoccarda (Germania) dal 15  al 18 Aprile del 2010. “Mondo Italia” è un marchio proposto dalla società Publitour Spa, azienda leader nella promozione del turismo a livello internazionale.

Share