Coronavirus: riaprire la nautica è stato frutto di un lavoro molto approfondito


Con la pubblicazione del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per l’avvio della fase 2, la nautica è stata battezzata come settore a basso rischio di diffusione del contagio. Ma ottenere questo risultato non era scontato; infatti è stata una partita molto complessa, che però la nautica ha vinto grazie ad un accurato lavoro da parte dell’ufficio studi di Confindustria Nautica che, nel tavolo di lavoro predisposto per il settore, ha illustrato al Governo con i fatti la situazione.

Sailbiz – Roberto Neglia con il Presidente De Maria e il Ministro Salvini

Roberto Neglia, responsabile dei Rapporti Istituzionali di Confindustria Nautica, in un appuntamento virtuale dedicato alla stampa ha voluto illustrare i dettagli del lavoro di mappatura del contesto economico del settore.

ASCOLTA IL PODCAST DI SAILBIZ CON L’INTERVENTO DI NEGLIA