COVID: quando la natura si riappropria degli spazi, uno squalo nel Marina

Il giorno di Pasqua la Guardia Costiera ha ripreso da un elicottero il dolce nuotare di una balenottera a largo dell’isola d’Elba. E’ fuor di dubbio che le attuazioni del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri in tempo di coronavirus stanno permettendo alla natura di riconquistare i propri spazi, quegli spazi che l’uomo imprudentemente ha sottratto. Ma la natura è forte e ricorda all’uomo che è solo di passaggio. Ecco perché vedere uno squalo dentro il Marina di Cala Galera è un evento eccezionale che riempie il cuore.

Grazie al video ricevuto dagli ormeggiatori del Marina di Cala Galera, all’Argentario, pubblichiamo queste immagini fantastiche. L’uomo in quarantena e la natura rientra in possesso di quanto sottratto.