Dal diario di Marco Nannini

Poco dopo l’una, quando eravamo in regata da meno di due ore, l’albero di Eutourist Serv-System e’ collassato causa rottura dell’attacco dello strallo di prua, nessuno a bordo si e’ fatto male per fortuna. L’albero e’ ancora intero e a prima ispezione senza danni, certo difficile valutare in mare. Un gommone ci ha trainato fino ad una boa vicino a Yarmouth dove abbiamo assicurato ulteriormente l’albero e messo in ordine in attesa che la marea cambiasse a nostro favore per rientrare al nostro porto di Gosport, ora stiamo rientrando.

Il disappunto a bordo e’ evidente sul volto di tutti ma un grazie enorme va a Paul, Simon, Bruce e Mark i quali con la calma di chi ne ha gia’ viste tante si sono subito messi al lavoro per limitare ogni ulteriore danno. Stasera e domani guarderemo nel dettaglio cosa c’e’ da fare per tornare in mare.

Per ora tenete le dita incrociate nella speranza che si possa rimediare la situazione in tempo per la Global Ocean Race. I tempi sono strettissimi.

Share