Depositato il marchio Venezia Challenge

E’ stato depositato questa mattina presso la Camera di Commercio di Milano il marchio verbale “Venezia Challenge”. La domanda di registrazione per marchio d’impresa porta il numero di protocollo MI2010C006587 ed è riferito alle categorie 12 (veicoli, apparecchi di locomozione terrestri aerei o nautici) e 25 (articoli di abbigliamento, scarpe, cappelleria). La registrazione del marchio è stata richiesta da Emanuela Pulcino, avvocato di Milano, socio dell’imprenditore Carlo Magna, anche lui milanese.

Adesso occorre aspettare il 31 gennaio 2011 per verificare che la sfida venga accettata da BOR e Mascalzone e soprattutto se sono stati disponibili i 3milioni di euro come da protocollo recentemente pubblicato. In bocca al lupo Venezia!

 

Share