Dubai ospita l’ultima Louis Vuitton Trophy

L’evento di Dubai chiude la serie dei Louis Vuitton Trophy. Sarà una sfida al top tra team internazionali il Louis Vuitton Trophy che si svolgerà nel mese di novembre a Dubai sotto il patrocinio di Sua Altezza Sheikh Ahmed Bin Saeed Al Maktoum, Presidente di Emirates Airline. La regata prenderà il via il 14 novembre nelle acque del Golfo Persico, al largo dello spettacolare Dubai International Marine Club (DIMC), e continuerà fino al 27 novembre, data in cui sarà incoronato il campione del Louis Vuitton Trophy. L’evento di Dubai rappresenta l’ultimo atto del Louis Vuitton Trophy, poichè i team stanno iniziando a focalizzarsi sulla 34° Coppa America e sulla sua serie di regate con i multiscafi.

“Il Louis Vuitton Trophy Dubai sarà veramente speciale per noi”, conferma Yves Carcelle, il Presidente e CEO di Louis Vuitton. “Abbiamo avuto un lungo legame – oltre 25 anni – con l’America’s Cup. Questo capitolo della storia si sta chiudendo ma noi siamo molto orgogliosi e felici che il Louis Vuitton Trophy abbia fornito uno sbocco competitivo per tanti team nel corso degli ultimi due anni”.

Tra i team partecipanti ci saranno l’ultimo vincitore della Coppa America, BMW ORACLE Racing (USA), ed Emirates Team New Zealand, che ha conquistato gli ultimi due Louis Vuitton Trophy, a La Maddalena e nelle acque di casa ad Auckland. Saranno in gara team in rappresentanza di Russia, Italia, Svezia, Francia-Germania e Gran Bretagna, che schiereranno alcuni tra i più talentuosi velisti del mondo; Kiwi ed americani metteranno a disposizione le quattro barche ACC (America’s Cup Class) che saranno utilizzate per le gare. “Abbiamo assistito a tante regate indimenticabili nel Louis Vuitton Trophy e portato i migliori team velici del mondo a sfidarsi in località stupende”, dice Paul Cayard, Presidente di WSTA (World Sailing Teams Association), e skipper del team svedese Artemis.

“Come velista, sono certo che a Dubai sarà la stessa cosa. È lecito aspettarsi una competizione ancora più intensa ora che i team iniziano a prepararsi per la prossima America’s Cup”. In Dubai, i team gareggeranno per due settimane in un formato di regate a match race che prevede un Round Robin e a seguire round eliminatori che culmineranno nella finale tra i due team più forti. Il Louis Vuitton Trophy Dubai è la quarta e conclusiva regata di questo genere, il risultato della collaborazione tra Louis Vuitton, la World Sailing Teams Association e le località sede degli eventi.  In Dubai, Emirates Airlines è il Principal Sponsor dell’evento. Oltre alle regate del Louis Vuitton Trophy, che si disputeranno molto vicino alla riva per fornire agli spettatori uno spettacolo indimenticabile, ci saranno molte altre attività all’interno del villaggio che sarà allestito vicino al DIMC.

Il Louis Vuitton Junior Trophy ospiterà 40 dei migliori giovani velisti della regione, che si sfideranno nella Classe Open BIC. Il vincitore avrà l’onore di regatare con i suoi beniamini di America’s Cup in uno degli ambitissimi posti da ‘18° uomo’ a bordo di una delle barche da regata nel week end finale della competizione.

Sabato 20 novembre i velisti di Coppa America dovranno adattarsi ad un nuovo stile di regata, poichè prenderanno parte ad una tradizionale regata di dhow (tipiche imbarcazioni locali dotate di una o più vele latine). Agli stranieri non è mai stato permesso prima di competere in questa tradizionale regata, quindi questa sarà una storica opportunità. “Gli Emirati Arabi hanno sempre avuto un forte legame con il mare e hanno puntato a perseverare la tradizionale navigazione con i dhow in questa regione. Da flotta di lavoro, calata molto alla fine degli anni ’80, siamo orgogliosi di vedere come oggi la flotta sia risalita fino a duecento imbarcazioni”, spiega Saeed Hareb, Presidente del DIMC.

“Il Louis Vuitton Trophy Dubai è una grande opportunità sotto innumerevoli punti di vista, ma ci offre anche la possibilità di unire le culture in un unico evento sportivo, invitando i velisti di Coppa America a provare l’esperienza dei nostri tradizionali dhow”.

Completa copertura del Louis Vuitton Trophy Dubai sarà data dal sito www.louisvuittontrophy.com. Le tre giornate finali delle regate saranno trasmesse in diretta da Dubai TV.

Share