Ecco l’ultimo nato di Solcio

L’F46 verrà presentato al Salone Nautico di Genova 2009 e, successivamente, sarà reso disponibile, in esclusiva per l’Italia, presso i Cantieri Nautici Solcio.

Si chiama F46 la novità assoluta che Sealine ha presentato alla stampa in questi giorni. Punta di diamante della serie F, F46 nasce dall’esperienza e dal design classico della prestigiosa casa anglosassone, distribuita in esclusiva in Italia dagli storici Cantieri Nautici Solcio fondati mezzo secolo fa da Giorgio Bezzi.

Costruito con cura, bello ed equilibrato. Così può essere descritto l’F46, un’imbarcazione il cui styling abbina felicemente classe e modernità. Le sue soluzioni avveniristiche e le tecnologie applicate garantiscono magnifiche performance dinamiche, per viaggi in assoluta souplesse. Come gli ultimi modelli presentati da Sealine (T60 Aura, SC47 e SC35) questo flybridge è stato concepito per sfruttare al massimo la luce naturale. Dal pozzetto alla zona living, ogni area della barca è collegata senza soluzione di continuità, per usufruire al massimo degli spazi e della luce creando un’unica zona dedicata al relax e capace di ospitare l’armatore e i suoi ospiti.
L’area living, realizzata tra il pozzetto e il salone, è ampia e versatile: una porta di cristallo a pacchetto consente di separare funzionalmente lo spazio in due, ma anche di trasformare il salone e il pozzetto in un unico ambiente comodo e luminoso. Gli interni e gli esterni sono studiati per essere perfettamente in sintonia grazie ad un design minimal, lineare, declinato in colori naturali: due divani a L nella zona living si intonano con la seduta da sei posti posizionata nel pozzetto. Due lucernari nel salone permettono il passaggio della luce creando un ambiente sofisticato e di gran classe.

Un atrio spazioso permette la discesa nella dinette, uno spazio inondato di luce e con una fantastica visione panoramica a 360 gradi. Comfort assoluto anche per l’area kitchen: la cucina è attrezzata con lavello, fuochi, forno, frigorifero e freezer. La dinette può essere, inoltre, trasformata agevolmente in una doppia cuccetta, grazie ai cuscini removibili e al tavolo a scomparsa.
Le cabine sono entrambe matrimoniali e dotate di bagno privato: quella armatoriale, situata a poppa per sfruttare il baglio massimo, confortevole e colorata, ha un letto king size e una chaise longue trasformabile in un ulteriore posto letto; la cabina per gli ospiti, situata a prua, ha compartimenti doccia e toilette separati.
Lungo più di 14 metri, ha un fly spazioso, con un’ampiezza superiore rispetto a quelli delle imbarcazioni della stessa categoria, grazie alla zona prendisole curva disposta intorno al parabrezza. Capace di ospitare comodamente fino a 10 persone, in una zona accogliente  e conviviale dotata di wet bar, grill, ice maker e frigorifero. Due comodi divani a forma di C posizionati ai due lati della zona di guida possono essere tranquillamente trasformati in una seduta vis-a-vis rilassante e divertente.
F46 è un flybridge perfetto per crociere con gli amici o con la famiglia. La carena riprende le linee decise e sicure dello sport coupé SC 47, grande successo della stagione 2008 – 2009. L’ampio baglio permette di avere degli spazi interni confortevoli ed aumenta la stabilità dell’imbarcazione, garantendo sicurezza a tutte le velocità. Un sistema di flap automatico mantiene l’assetto ideale della barca ad ogni velocità mentre la forma della parte poppiera della carena riduce l’angolo di cabrata della barca durante la fase di pre-planata e aumenta l’accelerazione. Lo scafo è stato appositamente progettato per sfruttare al meglio un sistema di propulsione mediante “pods”, come Zeus della Cummins MerCruiser Diesel, il quale prevede un sistema di manovra e ormeggio mediante joystick, disponibile sia per la posizione di guida inferiore che per quella sul fly.

Share