FIV il piano per il nuovo quadriennio

 Sabato scorso presso la sala conferenze della Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Ostia, il presidente della Federazione Italiana Vela, neo eletto dopo quasi un ventennio di gestione Gaibisso, Carlo Croce, ha presentato il piano strategico del prossimo quadriennio olimpico.

Oltre gli aspetti tecnici c’è stato un accenno a quelli più di carattere promozionale e commerciale. “La federazione deve voltare pagina, abbiamo preparato il programma che sebbene potrebbe presentare degli errori che è naturale ci siano, sarà la Bibbia e non dovrà essere più il focus dell’attività federale – ha detto Croce – dobbiamo concentrarci sul nostro core business che sono gli atleti e proprio potenziando l’immagine dei nostri prodotti (atleti) che cercheremo di attrarre l’interesse delle aziende che vorranno legare il proprio nome alla FIV”.

Come SailBiz ci aspettavamo nel piano strategico qualche accenno agli aspetti di marketing e comunicazione orientati all’approccio commerciale. Infatti se lo stesso Croce ha detto che dal Coni non arriveranno i fondi necessari, la federazione doveva muoversi parallelamente anche sul piano marketing. Se è vero che dal punto di vista economico stiamo attraversando un grave momento di crisi l’approccio alla navigazione “contro vento” doveva essere analizzato sin da subito. Ma siamo fiduciosi del nuovo corso e quindi aspettiamo di poter capire come sarà la strategia di promozione e quindi commerciale del prossimo quadriennio.

Segnaliamo su www.sporteconomy.tv il video delle fasi salienti della conferenza stampa del presidente Carlo Croce

 

Share