Fort Lauderdale Boat Show

Fort Lauderdale Boat Show 2020, riflettori accesi sul più grande salone nautico al mondo

Il Covid-19 non ferma il Fort Lauderdale Boat Show 2020, il più grande salone nautico al mondo. I riflettori si sono accesi sull’importante manifestazione, giunta all’edizione n. 61, in programma dal 28 ottobre al 1° novembre 2020 in Florida.

Il Salone di Genova 2020 è stato il primo in Italia e l’unico in Europa dopo lo scoppio dell’emergenza coronavirus, altri eventi sono stati cancellati, non così per il Fort Lauderdale Boat Show, che prevede 500 barche in mostra. Tutto però è stato organizzato in modo da svolgersi in sicurezza e consentire il distanziamento sociale necessario per contrastare l’emergenza coronavirus.

La scorsa settimana, Andrew Doole, presidente di Informa Markets US Boat Shows e organizzatore del Fort Lauderdale International Boat Show (Flibs), ha detto: “Siamo davvero entusiasti di accogliere gli ospiti allo spettacolo di quest’anno. E’ stata una lunga strada per arrivare qui, ma ne è valsa la pena. Abbiamo in programma un grande spettacolo”.

Al Fort Lauderdale Boat Show quest’anno mancherà il Superyacht Village. La pandemia in corso ha frenato molti armatori ed equipaggi di superyacht europei, che non se la sono sentita di recarsi negli Stati Uniti. Doole ha spiegato: “E’ stata una decisione difficile, ma tornerà più grande e migliore nel 2021”. I superyacht che parteciperanno alla fiera di quest’anno saranno in mostra presso i principali moli di Bahia Mar.

Il Fort Lauderdale Boat Show 2020 darà spazio ad alcune delle eccellenze italiane: Azimut Yachts, con il Magellano 25 metri; Benetti Yachts, con Delfino 95 e Mediterraneo 116; Salorenzo Yachts, che farà debuttare negli Stati Uniti l’SD96, il 28 metri modello base della storica linea di yacht semidislocanti SD di Sanlorenzo.

Foto: Informa US Boat Shows (US Boat Shows)