Helly Hansen a Pitti presenta i nuovi materiali

L’allestimento Helly Hansen a Pitti Immagine Uomo si annuncia come uno dei più originali: i visitatori verranno accolti da una parete di giubbotti salvagente Navigare, un’icona per tutti i velisti. Questa provocazione estetica ricorda che Helly Hansen è uno dei pochi brand di sportswear nautico con una vera collezione tecnica utilizzata dai velisti in ogni parte del mondo. A Firenze verrà svelata la nuova collezione sportswear primavera estate 2012 di Helly Hansen, che annuncia i trend della prossima stagione: design minimalista, materiali tecnici, ispirazione nautica sia classica che moderna. Capi icona: le polo in Tactel, traspiranti, leggere e quick dry, disponibili in varianti di design e colore.
Tra i nuovi prodotti: Helly Hansen HP Polo. La polo è un vero e proprio elemento distintivo di Helly Hansen, pioniere nell’utilizzo di materiali tecnici e traspiranti anche per questo capo sportswear. La nuova Helly Hansen HP Polo è realizzata in jersey misto Tactel (una fibra sintetica traspirante e quick dry) ed Elasthane, che conferisce una piacevole mano e soprattutto una funzionale elasticità apprezzata dagli equipaggi  equipaggi che usano i capi Helly Hansen nei momenti topici della regata. Nella Helly Hansen HP Polo i dettagli moderni e raffinati vanno di pari passo con l’attenta ricerca della funzionalità, come il fattore di protezione UPF 40+, indispensabile per difendersi dal sole estivo, sia in barca sia a terra.
Share