I benefici Volvo sulla tappa di Galway

Mentre gli organizzatori della Volvo Ocean Race continuano ad effettuare degli audit per capire come migliorare ulteriormente l’evento nella prossima edizione, la regata è ritornata in Europa con la flotta che attualmente si trova a Galway (Irlanda), dove la prossima settimana si volgerà la inport race.
Non c’è dubbio che le tappe portano business all’economia locale, ma il title sposnor come sfrutta questa opportunità data dall’economia locale?
Independent.ie (un portale di news irlandese) ha chiesto al responsabile di Volvo Irlanda, David Baddeley, come la regata impatta sulla vendita delle auto e sul brand.
“Volvo attualmente copre il 2% del mercato irlandese, che nel 2009 si traduce nella vendita di 850 automobili
” Mr Baddeley enfatizza che quando la casa automobilistica svedese cominciò la campagna nel 2007, nessuno in Irlanda conosceva il brand della regata oceanica e nessuno era a conoscenza che nell’edizione 2009 avrebbe fatto tappa in Irlanda. Nonostante questo, il vantaggio competitivo nella costruzione del brand con lo stop nella terra verde è evidente, soprattutto a lungo termine.

Ieri si pensava che le Volvo fossero costose e per signori di una certa età; oggi abbiamo l’opportunità di interagire con i potenziali clienti facendo provare una macchina giovane, giovanile e che rispetta l’ambiente che ha un prezzo competitivo sul mercato e le persone che seguono la regata appartengono al target Volvo (Volvo demographic). Siamo convinti che alla fine dell’anno, quando l’economia globale migliorerà e le vendite aumenteranno significativamente, cioé quando il mercato avrà la capicità di acquisto di un prodotto concorrenziale come quello Volvo, vedremo i primi risultati.
Come organizzatori della regata abbiamo verificato che la popolazione locale ha seguito l’evento sia partecipando direttamente che seguendo via internet
e attraverso i media tradizionali. La regata ha messo la città di Galeay sulla mappa ideale di molti amanti della vela
“.

Nel frattempo la prossima settimana l’evento della inport race sarà possibile seguirlo in diretta sul sito della volvoocearace…e questo è un ulteriore strumento che dà visibilità al brand e all’evento, legando in maniera sempre più forte la Volvo alla vela oceanica, quella per gente tosta…così come lo sono le automobili Volvo.

Share