I numeri della Centomiglia del Garda

12 mila presenze turistiche, 4 mila velisti, 300 ospiti vips, i 100Eventi, la Cento con Gusto e la Cento con Arte di Apice. Il Mondiale della classe del catamarano Tornado.

Gargnano – Gli Eventi della Centomiglia, in programma dal  28 agosto al 6 settembre, porteranno qualcosa come 12 mila presenze turistiche in tutta l’area della Riviera dei Limoni e, in particolare, nelle località di Gargnano, Bogliaco, Toscolano-Maderno e Gardone Riviera.  La regata delle Centomiglia, che compirà il prossimo 5 settembre i suoi 59 anni, da i primi “numeri”. Nonostante i venti di crisi gli organizzatori del Circolo Vela Gargnano si attendono dalle 250 alle 300 imbarcazioni, grazie anche all’evento sportivo che si svolgerà durante la settimana precedente e che sarà il Campionato del Mondo del Catamarano Tornado, ospitato sulla spiaggia di Toscolano e per la co-organizzazione con il Club velico locale. Con le gare di Gorla, Mondiale e Centomiglia  dovrebbero superare le 500 imbarcazioni complessivamente iscritte. L’incremento maggiore si registrerà nelle prove della 50Miglia, il Gorla dei Multiscafi e la MultiCento con oltre 50-60 scafi al via. Le persone imbarcate tra le varie flotte saranno più di 4 mila; in 300 potranno salire a bordo del battello della Navigarda che seguirà la gara su tutto il periplo del lago nella giornata del 5 settembre.  Quattro Troupe televisive, due regie, 12 telecamere, seguiranno la gara che presenterà una serie di collegamenti sulle tv locali dell’area del Garda e le province di Brescia, Verona, Mantova, Cremona. Le immagini andranno in onda sui vari canali della Rai, nel programma “Controvento” di Odeon Tv, su 34 tv locali, in ambito Internazionale su Eurosport (54 nazioni collegate), su “Sky sport 3” in Inghilterra,  su “Fox tv” negli Usa.
A terra si svolgeranno i “100 Eventi” che animeranno le piazzette di Bogliaco e Gargnano con feste musicali, sfilate, il 30 agosto sarà ospite il commissario Rex dell’omonima serie tv. Tra le altre iniziative ci saranno gli happy hour offerti dal Garda Classico Bresciano e dal Consorzio del vino Bardolino, le giornate de “Il sole mio energy”, la Cento con “Gusto” nei ristoranti di Gargnano, la Cento con “Arte”  dell’associazione Apice con una mostra al palazzo dell’ex Municipio di Gargnano, all’animazione nella giornata del 5 settembre  curata dall’Associazione Bambino Emopatico e dall’Ospedale dei Bambini di Brescia.

 

Share