Il 2010 una grande stagione a Scarlino con Sorgenia

Sono 65 i giorni di regata organizzati nel 2010 dal Club Nautico Scarlino. Il calendario è stato presentato venerdì 19 febbraio dal presidente del Club Nautico Guido Spadolini, dall’amministratore delegato di Marina Management Enrico Bertacchi e dal direttore generale Carlo Tosi e in un incontro stampa presso l’hospitality della Piazzetta della Marina di Scarlino, il funzionale e sicuro porto nel cuore della Maremma Toscana.
Una stagione praticamente già iniziata, con le regate invernali X-35 e Audi Melges 20 e due match race tra gennaio e febbraio, che proseguirà a ritmi serrati per tutta la primavera con regate di alto valore tecnico. Dal 9 all’11 aprile farà tappa alla Marina di Scarlino la Volvo Cup Melges 24, il circuito qualitativamente e quantitativamente più importante tra quelli organizzati in Europa nel settore dei monotipi, a cui seguirà dal 15 al 18 aprile la IV edizione del Memorial Giorgio Falck dedicato agli Swan 45. Dal 23 al 25 aprile sarà la volta dei D-One, la rivoluzionaria deriva a singolo ideata da Luca Devoti che esordisce quest’anno nella Volvo Cup. Dal 30 aprile al 2 maggio arrivano le Audi Sailing Series degli avvincenti Melges 32, vere formula 1 del mare che tornano per il secondo anno consecutivo nel mare della Maremma. L’8 e 9 maggio scende nelle acque sempre ventose del Golfo anche la più ambita delle classi olimpiche, la Star, per una regata nazionale, mentre il 22-23 maggio ancora le Audi Sailing Series con gli Audi Melges 20.

L’evento clou della stagione è previsto dopo la pausa estiva. Si tratta della X-Yachts Gold Cup, in programma dal 29 agosto al 5 settembre e organizzata in collaborazione con lo Yacht Club Italiano e la X-Yachts Italia. Questa regata, a cui sono attese circa 120 imbarcazioni da tutta Europa, comprende il Mondiale degli X-35, l’Europeo degli X-41 e la X Gold Cup.
Per il match race, disciplina da sempre seguita dal Club Nautico Scarlino (scelto anche dalla Federazione Italiana Vela come uno dei centri federali per l’uno contro uno), sono in programma ben 7 eventi, di cui due di Grado 3 e uno per la BMW Match Race Academy, grazie alle 6 imbarcazioni First 750 di proprietà del Club Nautico. Il porto sarà anche sede nel 2010 di numerosi raduni tecnici e di aggiornamento organizzati dalla FIV. Per il diporto, è in programma per il 4vaprile la seconda edizione di Rotte d’Inverno. In totale, quindi, 65 giorni di regata chevporteranno nel territorio dell’Alta Maremma ben 12.000 presenze. Da segnalare come nel 2009vsu 68 giorni di regata in sole due giornate non si sia potuto regatare.

Il presidente del CNS Guido Spadolini e l’amministratore delegato di Marina Managemet EnricovBertacchi hanno annunciato la partnership con Sorgenia, gruppo che opera nel settore dell’energiavsostenibile e che rappresenta il primo operatore privato italiano del mercato nazionalevdell’energia, con oltre 500.000 clienti. Sorgenia è anche impegnato nei settori del gas naturale, delvfotovoltaico e dell’eolico. Sorgenia e il CNS hanno raggiunto un accordo triennale. www.sorgenia.it

Il 20 e 21 febbraio si è, intanto, svolto il primo match race di grado 3 della stagione, a cui hanno preso parte 10 equipaggi in rappresentanza di 5 nazioni (Italia, Austria, Grecia, Svizzera e Polonia). Dopo due giorni di regate in condizioni meteo dure la vittoria è andata al veneziano Marco Scalabrin (6 vittorie e una sconfitta) che ha preceduto i locali Francesco Serena (6-1, ma sconfitto nello scontro diretto) e Piero Romeo (5-1).

Atlante Marina di Scarlino è un moderno marina che si trova nel cuore della Maremma Toscana. Si tratta della prima realizzazione del gruppo Atlante e comprende anche alcune residenze che si affacciano sulla Marina e una zona dedicata alla ristorazione e al commerciale. Le Residenze completamente arredate sono caratterizzate da grandi terrazze che si affacciano sul porto, con splendidi panorami sul Golfo di Follonica, l’Isola d’Elba e l’Isola di Montecristo. Il Marina offre tutti i servizi per chi vuole abbinare allo sport di qualità anche il soggiorno in un territorio d’eccellenza come quello della costa toscana (www.atlanteproperty.com).

Share