Il 31 marzo il primo giorno utile per il verdetto

Oggi è il primo giorno utile per il verdetto della corte di Appello dello stato di New York in merito al destino della Coppa America di vela. Secondo il protocollo la giuria tende ad avvisare i pretendenti dell’emissione della sentenza con 24 ore di anticipo, senza dare il risultato, per generare interesse mediatico sulla questione.

Indubbiamente per un evento che ha perso fascino questo espediente potrebbe servire ma il desiderio di tutti è tornare presto in acqua. Nel caso i giudici dessero ragione agli svizzeri di Alinghi si svolgerebbe un evento multi-challenger a Valencia, mentre se avessero ragione gli americani probabilmente si terrebbe una sfida su due enormi multiscafi in una località da decidersi.

Secondo quanto risulta a SailBiz ci sono l’80% di possibilità che la sentenza della divisione d’appello della Suprema Corte di New York esca oggi
Infatti lo scorso giovedi sono state pubblicate due sentenze di casi che erano stati discussi lo stesso giorno di quello tra GGYC e SNG.

Per le prime info tra le 15,00 e le 15,30

Share