Il Gruppo Gavio entra pesantemente nella nautica con due acquisizioni

Ora è ufficiale Baglietto ha un nuovo proprietario è stato firmato l’accordo di acquisizione del cantiere Baglietto, l’acquirente è il gruppo Gavio. Dopo mesi e diverse vicissitudini quindi sembra concludersi nel migliore dei modi la vicenda soprattutto per gli addetti occupati nel cantiere fermo da mesi. Dunque Il gruppo Gavio entra in forza nel mondo della nautica, infatti lo stesso gruppo alcune settimane fa ha acquisito la Cerri cantieri navali, società che realizza motoscafi dagli 8 ai 31 metri.

Il valore dell’operazione, tra acquisto diretto delle quote ed aumento di capitale sarà di circa 4 milioni di euro. La Argo finanziaria acquisirà il 55% del capitale, la Pca, la società di brokeraggio di proprietà del gruppo mentre il 2,5 per cento sarà acquistato direttamente da Beniamino Gavio.

Il contratto prevede un aumento di capitale ed il rientro dalla cassa integrazione dei 15 dipendenti, che salgono a 60 con l’indotto. Presidente del CdA, a maggioranza Argo, rimarrà però Carlo Cerri, fondatore nei primi anni ’80 dei cantieri. 

Share