Cantieri

Il primo cantiere boutique debutta a Monaco

Tankoa Yachts il primo Cantiere Boutique con un approccio multiculturale alla costruzione dei propri yacht annuncia il debutto mondiale del nuovo S501 M/Y Vertige al Monaco Yacht Show 2017 (dal 27 al 30 settembre). M/Y Vertige, la seconda unità di Tankoa Yachts  – dopo l’avvenuta consegna e un’intensa stagione di charter in Mediterraneo, ha fatto il suo esordio ufficiale al Monaco Yacht Show 2017.

News of the week

Il Santo Padre incontrerà il progetto di Andrea Stella

PinksieOnWow, progetto di Associazione Mercurio, fa tappa a Roma con il catamarano lo Spirito di Stella per incontrare il Papa e consegnargli la Convenzione ONU dei Diritti delle Persone con Disabilità. Mercoledì 13 settembre l’Udienza in Vaticano e, a seguire, la conferenza stampa al CIP, Comitato Italiano ParalimpicoOltre 6 mesi e più di 5.000 miglia marine di navigazione percorse per dimostrare anche ai bambini che la diversità non è un limite. Ultima tappa a Trieste in occasione della Barcolana 2017. Dopo la partenza da Miami lo scorso 26 aprile e la traversata verso l’Europa, arriva a Roma il lungo e avventuroso viaggio di PinksieOnWow, l’iniziativa sociale nata dall'incontro tra la balena rosa di “Pinksie the Whale” - il progetto educativo lanciato a Londra nel 2012 e promosso e realizzato in Italia dall’Associazione Mercurio con la missione di insegnare ai bambini il valore della diversità attraverso l’arte e la creatività - e Wow - Wheels on Waves - la sfida di Andrea Stella che, a bordo del suo catamarano “Lo Spirito di Stella”, completamente privo di barriere architettoniche, percorre il mare facendosi portatore dei diritti delle persone con disabilità.

Stampa

AC36 occhio ai rosso crociati di Alinghi

on . Posted in News

La Coppa numero 36 già fa parlare di sè. Perché se è una notizia la pubblicazione del protocollo, esattamente come è stata la notizia dell'uscita degli americani di Oracle, la vera novità che potrebbe tornare Alinghi. Sarebbe una notizia bomba per il successo dell'evento. Avere al primo giro di tavolo già ETNZ, LunaRossa e Alinghi, vuol dire partire a razzo. Di seguito il comunicato di Alinghi. 

 

Alinghi ha un posto unico nella storia dell’America’s Cup e continua a partecipare con successo al suo programma sportivo internazionale di alto livello. Il nostro team, non soltanto per le perfette condizioni che offre il lago di Ginevra, ha una naturale predisposizione per i progetti di imbarcazioni veloci e leggere, che recentemente si sono sviluppati fino all’utilizzo dei foil. Per noi anche questo rappresenta il futuro del nostro sport. Sono sicuramente in molti nel mondo della vela coloro che sperano in un ritorno di Alinghi nell’America’s Cup. Da parte nostra abbiamo la certezza che Alinghi abbia contribuito a ispirare una nuova generazione di giovani talenti Svizzeri nella vela, talenti che hanno l'ambizione, l’esperienza e la professionalità necessarie per far parte di un team che sia in grado di sfidare i migliori velisti del mondo.

Ora che il Protocollo per la prossima edizione dell’America’s Cup è stato pubblicato, lo studieremo con attenzione e ne verificheremo i pro e i contro. Nei prossimi mesi, al termine della stagione agonistica, valuteremo se il nuovo Protocollo corrisponde al nostro DNA e alle nostre ambizioni future.

L'unica certezza che abbiamo ad oggi è rappresentata dalla nostra passione infinita per questo sport, grazie alla quale continueremo a divertirci e a imparare regata dopo regata.

 

ISAF

L'Italia in California per il mondiale MR

9 nazioni in rappresentanza di 3 continenti, 12 equipaggi e un solo titolo, quello di campione del mondo giovanile di #matchrace. Per l'occasione l'Italia è rappresentata dai ragazzi argentarini del Circolo Nautico e della Vela Argentario. Tutto pronto al Balboa Yacht Club di Corona del Mar (Newport Beach, California) a sud di Los Angels per il Youth Match Racing World Championship, il mondiale match race. Dodici degli equipaggi più forti della ranking list giovanile si daranno battaglia da domani 1 agosto fino a sabato 5 agosto. L’Italia è rappresentata dall’equipaggio del Circolo Nautico e della Vela Argentario composto da Ettore Botticini, Simone Busonero, Lorenzo Gennaro ed Arianna Botticini che attualmente sono al numero 32 della ranking. Dopo un lungo viaggio via Berlino i ragazzi argentarini sono arrivati e hanno subito preso confidenza con le imbarcazioni GC22.

Saloni

Si chiude con dati in crescita il Salone Nautico di Genova

147.868 VISITATORI, + 16,26% RISPETTO AL 2016. 34.122 VISITATORI STRANIERI, CON UN INCREMENTO DEL 1,5%. Si è tenuta la conferenza stampa di chiusura del 57° Salone Nautico di Genova che ha riempito le banchine e la città per sei giorni. Presenti alla conferenza, che si è svolta presso la Sala del Consiglio di UCINA Confindustria Nautica, il Sindaco di Genova, Marco Bucci, il Presidente di Camera di Commercio di Genova, Paolo Odone, il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti e il Presidente di UCINA, Carla Demaria.

Oceano

OMEGA si lega al Giro del Mondo Volvo

Manca esattamente un mese alla potenza dell’edizione 2017/18 della Volvo Ocean Race e le notizie e le novità continuano ad arrivare: OMEGA è l'Official Timekeeper della regata, Peter Burling e Martine Grael sono canditati al titolo di Velista dell'Anno 2017 e la flotta si prepara al Prologo. OMEGA sarà l’Official Timekeeper della Volvo Ocean Race 2017/18. Il prestigioso produttore svizzero è leader nel settore dell’orologeria sportiva e ha una lunga storia in eventi di altro livello. Prima di diventare partner della Volvo Ocean Race, dal 1932 a oggi Omega è stato Official Timekeeper in 27 diverse edizioni dei Giochi Olimpici ed è stato anche sponsor di Emirates Team New Zealand in molte campagne  di Coppa America, inclusa quella vincente di quest’anno. Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA ha detto a proposito della collaborazione: “E’ un progetto molto interessante per OMEGA, ed è anche un privilegio. Conosciamo bene il mondo della vela, e crediamo che la Volvo Ocean Race incarni perfettamente lo spirito del marchio, il nostro amore per l’esplorazione e la ricerca continua dell’eccellenza. E’ un’opportunità unica e non vediamo l’ora di dare una mano ai velisti con il nostro sistema di cronometraggio.”