Cantieri

Sfilata Versila Yachting, AZIMUT presenta i suoi top yachts

AZIMUT YACHTS PROTAGONISTA DEL VERSILIA YACHTING RENDEZ-VOUSDopo il grande successo della prima edizione, Azimut Yachts sceglie il Versilia Yachting Rendez-vous per il debutto ufficiale in acqua delle sue novità 2018, l’Atlantis 51 e l’Azimut 55 Fly, che tanta curiosità hanno riscosso nei mesi precedenti. Tanti altri gli yacht presenti, tra cui l’Azimut S7 e l’Azimut Grande 27 Metri. In tutto ci saranno 10 modelli firmati dal cantiere di Avigliana. Dal 10 al 13 maggio Viareggio ospiterà la seconda attesa edizione del Versilia Yachting Rendez-vous, dove Azimut Yachts esporrà ben 10 imbarcazioni dai 10 ai 27 metri. Tre saranno gli yacht della Collezione Atlantis, gli sport cruiser caratterizzati dalla linea open con hard-top: Atlantis 34, Atlantis 43 e l’Atlantis 51, al suo esordio in Italia e per la prima volta in acqua, dopo l’anteprima mondiale al Salone di Düsseldorf di inizio anno. 

News of the week

Noleggio lungo termine delle barche, intervista l'AD delle flotte aziendali

Noleggio lungo termine barche, Paolo Ghinolfi: “Si abbattono i costi e si rende il bene fruibile a un maggior numero di utenti”. Il modello di business è chiaro: replicare quello che attualmente avviene nelle flotte aziendali di automobili. Il mercato c'è e la possibilità di rendere la nautica più accessibile a tutti rende l'idea di Ghinolfi, amministratore delegato di Sifà, un'idea rivoluzionaria quanto semplice da realizzare. Sailbiz ha fatto qualche domanda per capire meglio il principio. 

Stampa

Patrizio Bertelli sarà Velista dell'Anno 2018

on . Posted in News of the Week

L'edizione Speciale del Premio Velista dell'Anno 2018 sarà assegnato a Patrizio Bertelli, patron di Luna Rossa Challenge. La giuria del Velista dell'Anno FIV, infatti, ha deciso all'unanimità di assegnare a Patrizio Bertelli il Premio Speciale che straordinariamente viene assegnato ai protagonisti della vela internazionale che negli anni si sono distinti nel settore e nella promozione dello sport.  Nella motivazione la giuria ha voluto sottolineare il contributo di eccellenza che Patrizio Bertelli ha offerto alla promozione della vela Italiana nel mondo: "con il progetto Luna Rossa, da lui pensato, voluto, e realizzato con successo, Patrizio Bertelli è da oltre 20 anni al vertice della Vela mondiale, dimostrando la costanza, la passione e la determinazione che caratterizzano i grandi uomini di mare". Il premio speciale a Patrizio Bertelli, che in passato è stato assegnato a personaggi del calibro di Ambrogio Fogar, Giovanni Soldini, Fabio Perini ed Ernesto Bertarelli, sarà consegnato lunedì 12 marzo nel corso della serata a Villa Miani che consacrerà il Velista dell'Anno 2017.

Stampa

Giuseppe Carnevali un uomo con l'innovazione nel DNA

on . Posted in Carriere

 AL MIAMI INTERNATIONAL BOAT SHOW NEGLI USA, ASSEGNATO ALL'ITALIA IL PREMIO PER L'INNOVAZIONE. Una standing ovation ha salutato la consegna del "Premio alla carriera di innovatore" all'ing. Giuseppe Carnevalico-fondatore e presidente di Navionics, che ha cambiato il modo in cui si naviga e non solo. Dalle prime carte nautiche elettroniche, fino a sistemi elettronici di ultima generazione: un percorso di successo lungo oltre 35 anni e mai interrotto. Giuseppe Carnevali, 70 anni, viareggino, ingegnere navale e meccanico, ex ufficiale della Marina e due volte campione italiano di vela, pilota di aereo e di elicottero, è appena rientrato da Miami, negli USA, dove ha ritirato il 'premio alla carriera di innovatore' conferitogli dalla National Marine Manufacturers Association (NMMA) nel corso di un'affollata cerimonia al Miami International Boat Show. Tutti oggi utilizzano il "navigatore" GPS, ma non tutti sanno che Geonav, il primo plotter cartografico, è nato in Italia 35 anni fa grazie alla Navionics, l'azienda di cui Carnevali è stato co-fondatore e presidente fino a pochi mesi fa. Carnevali ha così rivoluzionato di fatto il modo in cui il mondo naviga, passando dalle mappe di carta con sestante, compassi, squadrette e molta approssimazione, ai sistemi elettronici in tempo reale che fanno ormai parte della vita quotidiana di tutto il mondo.

Stampa

LO YACHT VOLANTE: PRESTAZIONI INCREDIBILI E CONFORT GARANTITO

on . Posted in Cantieri

 Grazie al FOILING il motoscafo ultimo nato nel cantiere ENATA offre un'esperienza di guida confortevole e ad alte prestazioni per chiunque sia al timone. Le sue ali retrattili in fibra di carbonio conferiscono robustezza, rigidità e leggerezza, consentendo allo yacht di volare a 1,5 metri sopra l'acqua per l'esperienza di yachting più emozionante che si possa immaginare, anche riducendo il consumo di carburante fino al 20%. Il FOILER offre un'esperienza talmente fluida e tranquilla che gli scossoni di bordo causati dalle turbolenze risulteranno un lontano ricordo. Con un design dello scafo all'avanguardia e con una tecnologia innovativa idro-foiling, il FOILER ha un decollo e atterraggio progressivi e lisci, per il massimo comfort a bordo. Eliminando virtualmente il mal di mare nei passeggeri mentre si libra sopra acque increspate, il design unico di FOILER aumenta la velocità riducendo gli effetti del trascinamento sul consumo di carburante. Scivola tra le onde fino a 2 metri con poca o nessuna interruzione per l'esperienza dei passeggeri e una scia fino a tre volte inferiore rispetto a uno yacht tradizionale.

ISAF

YCPA sostiene la campagna di Marrai

 Quando arrivano belle notizie nel mondo delle classi olimpiche è sempre bello darle, a maggior ragione quando un circolo velico blasonato come lo YCPA (una Coppa America nel 2000 con Luna Rossa) mette a disposizione il proprio patrimonio relazionale per sostenere la campagna olimpica di un atleta. Infatti con il pulmino Ford Transit a Francesco Marrai, lo YCPA semplifica la vita dell'atleta che, come tutti gli atleti di un certo livello, passa gran parte del tempo a cercare sostegno di natura economica per il raggiungimento del proprio obiettivo. Che poi un obiettivo olimpico non che essere un obiettivo del Circolo, della Federazione, del Coni e della nazione tutta. Quindi Francesco Marrai buon lavoro, che il lasco ti porti a Tokyo! 

Saloni

Il London Boat Show saluta e chiude i battenti

E’ passata inosservata sui media italiani la notizia secondo la quale il London Boat Show, uno dei più prestigiosi al mondo, chiude i battenti. Da alcuni anni era in sofferenza in termini di brand in esposizione. Ad annunciare la decisione la British Marine. Il London Boat Show che si teneva usualmente a gennaio all'ExCeL London, situato in una splendida posizione sul lungomare, nel cuore dei Royal Docks di Londra, ha detto stop. Infatti gli organizzatori British Marine hanno dichiarato che complice una mancanza di redditività commerciale non è possibile andare avanti con questo evento.

Oceano

Accordo strategico VOR & Twitter per le InPort Race

Accordo strategico di VolvoOceaRace con il microblogging per eccellenza, Twitter. Trasmetterà sul canale proprietario tutte le InPort Race. Stupisce di come questo accordo arrivi solamente ora dopo tre tappe. Ma ci piace pensare che sono in corso di svolgimento delle novità. Forse Twitter non è il social più diffuso e con il potenziale più alto ma vedremo cosa accadrà. I tifosi da ogni parte del mondo potranno vedere le dirette delle regate. via @volvooceanrace on Twitter