L’Audi Med Cup come format di marketing territoriale

Un focus marketing sull’Audi Med Cup, attualmente in programma nelle acque di Cartagena. Domenica prossima verranno ufficializzati, tra l’altro, i nomi del vincitore del trofeo TP52 series e GP42 series. L’evento, sponsorizzato da Audi (title-sponsor da tre anni) è gestito dalla società spagnola World Sailing Management.

Questa settimana si conclude a Cartagena (Murcia/Spagna) la terza edizione dell’Audi Med Cup, trofeo velico internazionale, che vede in gara i migliori equipaggi delle classi 52tp e 42gp. Il format, supportato a livello di titling dalla casa automobilistica tedesca, ha anche una importante declinazione marketing sotto il profilo territoriale.

Si tratta infatti di cinque tappe tra Spagna, Italia, Portogallo e Francia, che coinvolgono altrettante località balneari all’interno del bacino del Mediterraneo (ad esclusione di Portimao di fronte all’Oceano Atlantico).

Il gestore operativo e detentore di tutti i diritti è la società spagnola World Sailing Management (divisione interna del gruppo Santa Monica Sport, tra le agenzie di sports-marketing più importanti in Spagna).

In occasione di ogni tappa la WSM ha stretto un sodalizio con le diverse municipalità locali, che utilizzano questo evento per farsi conoscere dal pubblico dei velisti e per promuoversi all’estero come location di eventi sportivi di alto profilo.

E’ successo così ad Alicante (12-17 maggio), Marsiglia (9-14 giugno), Cagliari (20-25 luglio), Portimao (18-23 agosto) e adesso a Cartagena (14-19 settembre). Le municipalità di Alicante e Marsiglia, per esempio, si sono legate rispettivamente alla 1a e 2a tappa dell’Audi Med Cup 2009, la regione Sardegna alla prova di Cagliari e Caja Mediterraneo/municipalità di Cartagena/regione Murcia alla prova murciana attualmente in programma (fino a domenica).

Sempre l’Audi MedCup Circuit è sostenuto, sotto il profilo tecnico, da Adidas, che veste l’intero staff e ha un punto vendita per la vendita del merchandising in tutte le tappe.

http://www.audimedcup.org

Share