L’Extreme40, piattaforma di B2B

Nei giorni scorsi si è svolta la tappa americana del circuito Extreme40, un circuito che sta evolvendo verso un approccio sempre più mediatico ma soprattutto di interesse per le aziende che vogliono sfruttare il format per fare il loro business, le loro public relation e magari creare delle occasioni B2B. Durante l’ultima tappa a bordo del team italiano di Niceforyou, capitanato da Alberto Barovier, è arrivato un nuovo sponsor che si è avvicinato alla vela proprio con l’obiettivo di gestirne la piattaforma di comunicazione che rappresenta allo scopo di potenziare il proprio business. SailBiz ha fatto una quattro “chiacchiere” con Alessandro Matarozzo, A.D. di Easy Consulting.

 
SailBiz: Dott. Matarozzo di cosa si occupa la sua azienda?
AM: Easyconsulting e’ un’azienda che si pone come assolutamente innovativa nell’ambito della consulenza aziendale, occupandosi di business opportunity developement on field. Di fatto affianchiamo la Direzione Generale delle PMI nello scouting di nuove opportunita’, contribuendo così significativamente al loro successo. La nostra mission e’ creare nuovo valore intervenendo nelle due principali leve del conto economico: eliminazione degli sprechi ed abbattimento dei costi, da un lato; sviluppo di nuove opportunita’, dall’altro, attraverso l’applicazione di un metodo concreto e risoluto, nonché grazie all’esperienza delle decine di consulenti che compongono la nostra squadra.

SB: Quali sono le opportunità che ha visto decidendo di entrare nella vela?
AM: La vela e’ la perfetta metafora che puo’ ispirare chiunque sia al timone di un’azienda!

SB: Perché proprio gli Extreme40?
AM: Easy Consulting era alla ricerca di un contesto motivante e internazionale per organizzare eventi B2B per i nostri clienti Top (PMI tra 50 e 300 milioni di fatturato annuo). Il circuito Extreme e’ esattamente cio’ che fa per noi. Abbiamo stretto una partnership con OC ThirdPole, grazie alla quale, a partire dalla tappa di Trapani, ci sara’ un’area vip business dedicata agli imprenditori che partecipano al nostro network. Gli imprenditori avranno l’occasione di stringere importanti partnership o anche solo nuove relazioni, in un contesto divertente ed esclusivo allo stesso tempo, con estrema facilita’ grazie alla nostra mediazione.

SB: Come pensate di sfruttare la sponsorizzazione in termini di comunicazione?
AM: Facendo salire sul podio i nostri ragazzi di NiceForYou!

 
SB:Quali sono i mercati del Vostro business?
AM:
Le PMI italiane. Ma la qualita’ e i risultati del nostro lavoro ci stanno portando gia’ verso l’internazionalizzazione del metodo.

SB: Pensate di ampliare la vostra presenza nella vela?
AM:
e’ presto per dare oggi una risposta definitiva. Ma chi puo’ mai dirlo? siamo cosi’ imprevedibili… Magari nelle prossime edizioni potremo veder gareggiare un nuovo team…Magari un Easy-team!

Nella foto Matarozzo con il team di Niceforyou


Share