Luna Rossa è nata: varata a Cagliari la barca italiana

Anche questa volta la Luna è bella, anzi è oggettivamente bellissima. Varata infatti alle ore 15.10 di mercoledì 2 ottobre a Cagliari sul molo Ichnusa, ufficialmente la nuova Luna Rossa, l’imbarcazione monoscafo foiling che nel 2021 affronterà nelle acque di Auckland il Defender Emirates Team New Zealand. Questa volta il colore scelto non è l’argento scelto nel 2000 che le valse il nome di Silver Bullet, neanche il color specchio della 34°edizione a San Francisco, bensì un colore nero che incute timore e speriamo tanto rispetto una volta scesa in acqua.

LUNA ROSSA IL COLORE

Un colore simile a quello utilizzato a Valencia 2007 quando main sponsor era la Telecom Italia guidata da Tronchetti Provera. Analogia per analogia oggi il main sponsor è Pirelli, sempre guidata da Tronchetti Provera.

LUNA ROSSA ANALOGIE

Non siamo tecnici ma da una prima occhiata la barca ha sicuramente meno volume a prua della barca American Magic e assomiglia più alla barca neozelandese.  Originale la scelta dello svaso sulla falchetta, laddove viene ospitato il Foil mobile.

Pertanto da ora grande attesa per vederla sfrecciare in acqua.

Alla cerimonia del varo, la bottiglia si è rotta al primo colpo e questo è un buon segno, ottimo lavoro da parte di Miuccia Prada che ha avuto questo arduo compito dopo la benedizione ufficiale del cappellano.