Mascalzone Latino nel ricco World Match Racing Tour

Il campione uscente Peter Gilmour (AUS), Ian Williams (GBR) e Jesper Radich (DEN) sono tra i candidati alla vittoria finale dell’edizione 2011 del World Match Racing Tour che quest’anno prevede un ricchissimo montepremi: 1,75 milioni di dollari! A questi valenti timonieri si aggiungono il francese Mathieu Richard accanto connazionale Damien Iehl, l’olimpionico Francesco Bruni che correrà con i colori di Mascalzone Latino e lo svedese Johnie Berntsson. A completare la starting line due tra i più interessanti giovani, l’australiano Torvar Mirsky e il neozelandese Phil Robertson.
Commentando la lista dei partecipanti il CEO del WMRT Jim O’Toole ha detto, “Siamo molto soddisfatti della risposta che  bbiamo e ora è possibile rivelare una grande serie di eventi per il 2011, che sicuramente fornirà adrenalina per i tifosi. Una cosa che davvero si è distinta durante il processo di applicazione è stato il livello di professionalità delle offerte delle squadre. Tutte le squadre partecipanti hanno dimostrato una combinazione di eccellenti credenziali nel match race, da sponsorizzazioni robuste, modelli di finanziamento sostenibili e capacità di aggiungere valore al Tour attraverso le loro attività di marketing, aspetti che saranno vitali per il Tour che punta a espandere la propria immagine”

Gli skipper rappresentano 6 paesi diversi e hanno garantito l’accesso ad almeno 6 dei 9 eventi del Tour 9 eventi che prenderanno il via con il Match Race in Francia a maggio e si concluderanno con la Coppa Monsoon in Malesia in novembre, quando e prime 9 squadre saranno in lotta per il bonus da 500.000 dollari.

Ecco l’elenco iscritti

Johnie Berntsson (SWE) Sailing Team Berntsson
Francesco Bruni (ITA), Mascalzone Latino
Peter Gilmour (AUS) Racing YANMAR
Damien Iehl (FRA) francese Match Racing Team
Torvar Mirsky (AUS) Team Racing Mirsky
Jesper Radich (DEN) Radich Racing Team
Mathieu Richard (FRA) francese Match Racing Team
Phil Robertson (NZ) WAKA Team Racing
Ian Williams (GBR), Pindaro Team GAC

I parametri di ammissibilità si basano sui seguenti criteri:

– esperienza velica
– Ranking ISAF
– Presentazione della sostenibilità finanziaria per la partecipazione al Tour
– Recenti risultati ottenuti in altre discipline di vela
– Media Relations e relazioni pubbliche pro-attiva
– Un impegno dimostrabile finanziario e logistico per la stagione 2011
– Capacità di attrazione di sponsor per la partecipazione al Tour
– Presentazione del team
Share