Maserati rotta su San Francisco

42 giorni dopo la partenza da New York, Giovanni Soldini e il team di Maserati navigano di bolina larga negli alisei, a sole 900 miglia da San Francisco, meta della storica Rotta dell’Oro. L’arrivo è previsto intorno al 15 febbraio. “A bordo bene, anche se abbiamo una gran voglia di arrivare”, racconta Soldini. “Siamo scesi sotto le 1.000 miglia ma purtroppo il vento è molto instabile, continua a oscillare tra i 6 e i 12 nodi, rendendo la navigazione faticosa e impegnativa. Stiamo puntando verso il centro dell’alta pressione a nord ovest di San Francisco per poi virare verso terra. E già sogniamo di berci una birra gelata”.

?Sono più di 12.300 le miglia percorse da Giovanni Soldini e il team di Maserati, partiti il 31 dicembre 2012 da New York per tentare di battere il record della storica Rotta dell’Oro (13.225 miglia da New York a San Francisco passando per Capo Horn), detenuto da Yves Parlier a bordo di Aquitaine Innovations (57 giorni, 3 ore, categoria dei monoscafi).

 

Share