Mentre si aspetta il vento aumentano i candidati

Mentre a Portimao si attende impazientemente il vento per il circuito TP52 Audi MedCup e nell’attesa della decisione sull’estensione del circuito LV Series, i padroni della vela discutono sul come e dove. Domani dovrebbe essere la giornata in cui si comunicherà quale futuro, mentre Grant Dalton dichiara che la prima tappa sarà di nuovo Auckland in febbraio.

Si parla di altre importanti tappe come Newport, Hong Kong e Nizza e di altri importanti team come il russo Team Synergy interessato a far parte del gruppetto degli organizzatori. Sir Keith Mills, patron di Team Origin si è dichiarato entusiasta dell’idea di avere una tappa inglese della LV Series, mentre lo skipper e tattico del team portoghese Artemis, Paul Cayard, dichiara che non ci sarebbe posto migliore al mondo per organizzare come San Francisco.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *