Nacra17, una coppia italiana sicura

L’equipaggio di Bissaro-Sicouri oggi ha fatto un 4-7-1 vincendo con un bel distacco l’ultima prova dimostrando di avere interpretato benissimo il campo di regata. Dopo 5 prove con uno scarto queste le posizioni in classifica degli azzurri. La futura classe olimpica vede protagonista questo equipaggio e quindi fa ben sperare per il futuro. Un commento del tecnico Gabriele Bruni:

 

“Sono abbastanza contento del rendimento della spedizione Italiana qui a Scheveningen. Al momento abbiamo 4 equipaggi nella Gold Fleet.
Purtroppo Federica Salvà e Francesco Bianchi al momento sono fuori dalla Gold Fleet per pochissimi punti, questo risultato non rende loro giustizia perche’ hanno regatato molto bene ma nella prima regata di oggi hanno rotto un gancio del trapezio e hanno dovuto abbandonare la regata. Da domani inizieranno le fasi finali e servirà essere determinati e consistenti. Il campo di regata è molto difficile, corrente molto forte fino a 50 metri al minuto che cambia ogni 6 ore e quando è opposta alla direzione del vento il mare diventa molto difficile ed i Nacra si imbizzarriscono sulle onde!”

  7° – ITA 37 Vittorio Bissaro, Silvia Sicouri – punti 16,0 (4, dsq, 4, 7, 1)
14° – ITA 32 Vincenzo Sorrentino, Barbara Rinauro punti 29 (3, 5, 19, dnf, 2)
18° – ITA 93 Pietro Sibello punti 37 (dns, 12, 8, 13, 4)
21° – ITA 91 Francesco Porro, Caterina Marianna Banti punti 43 (8, 6, 18, 14, 15)
28° Federica Salvà-Francesco Bianchi
30° Elia Mazzucchi-Giorgia Catarci
37° Francesco Sabatini- Marcella Mamusa
52° Ferdinando Trambaiolo-Carlotta Gianni.

Share