Open Mind by BMW

“Open Mind”. Parla Nicholaus von Saurma-Jeltsch, DesignworksUSA Scenari e strategie per la ripresa: questo il tema dell’ottava edizione del consueto appuntamento dedicato al design – promosso da BMW in collaborazione con Yacht Design e Yacht Club Italiano – il direttore dello studio di Monaco della consociata del BMW Group interverrà insieme ad altri designer ed esperti del settore “Scenari e strategie per la ripresa”. È giunto alla sua ottava edizione l’appuntamento “Open Mind” che ogni anno – in occasione del Salone Nautico Internazionale di Genova (2-10 ottobre 2010) – si propone di analizzare lo stato dell’arte del mondo del design. Intitolato quest’anno “Scenari e strategie per la ripresa”, è promosso da BMW in collaborazione con Yacht Design e Yacht Club Italiano.

In programma nella mattinata di venerdì 8 ottobre a partire dalle 9:45, la tavola rotonda vedrà la partecipazione di: Paolo Caputo, Professore di composizione Architettonica e urbana, Politecnico di Milano; Giampiero Bosoni, Designer, Professore di storia del design, Politecnico di Milano; Nicholaus von Saurma-Jeltsch, Direttore dello studio di Monaco di BMW Group DesignworksUSA; Horacio Bozzo, Axis Group Yacht Design; Paolo Vitelli, Presidente Azimut-Benetti; Luigi Corbani, Direttore Generale della Fondazione Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi.

Gli interventi saranno introdotti e moderati da Matteo Zaccagnino, direttore Yacht Design, Hachette Lifestyle Media e Fernanda Roggero, direttore di Ventiquattro, Il Sole24Ore. Previsti in apertura i saluti e il benvenuto di Carlo Croce, Presidente Yacht Club Italiano, Paolo Lombardi, Presidente Fiera di Genova, Anton Francesco Albertoni, Presidente Ucina, e Christian Kremer, Presidente e Amministratore Delegato BMW Group Italia.

DesignworksUSA e Nicholaus von Saurma-Jeltsch
DesignworksUSA è lo studio di consulenza progettuale consociato di BMW Group. Acquistato dalla Casa di Monaco nel 1995, opera in tutto il mondo dalle sue tre sedi situate in Europa, America e Asia, agendo contemporaneamente sia come fonte di ispirazione per gli studi di design dei tre marchi del BMW Group – BMW, MINI e Rolls- Royce –, sia come punto di riferimento per le innovazioni di clienti in diversi settori dall’Information Technology all’elettronica di intrattenimento, dall’aeronautica alla nautica. Nel 2010 la rivista “Fast Company”, punto di riferimento americano in tema di  endenze per quanto riguarda l’innovazione, ha classificato la DesignworksUSA del BMW Group come “l’azienda numero uno in materia di innovazioni del design” e tra “le aziende più innovative del 2010”.

La società – che oggi conta in tutto più di 120 fra manager, designer ed esperti qualificati – è guidata dal 2009 dal presidente Laurenz Schaffer insieme a Nicholaus von Saurma- Jeltsch, direttore dello studio di Monaco, e Magnus Aspegren, direttore della sede di Singapore

Share