Oracle, Pirelli e UBS, aziende vicine alla vela, in tempi di crisi

Usciti in questi giorni i dati di alcune aziende da sempre vicine alla vela, comportamenti differenti in tempi di crisi. Non sembra avere problemi l’azienda di Lerry Ellison, infatti Oracle ha comprato Sun Microsystems. Oracle ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare la software house Sun Microsystems per 5,6 miliardi di dollari, che salgono a 7,4 miliardi includendo anche l’assunzione del debito.

 
Situazione completamente opposta per UBS che ha annunciato conti in rosso anche per il primo trimestre 2009, in arrivo probabilmente 8.700 taglii.  Tra gennaio e marzo, il rosso ha toccato i 1,3 miliardi di euro.
 
In Pirelli re lascia il vice-presidente e velista Puri Negri che a seguito delle dimissioni dalla carica di vice presidente esecutivo di Pirelli Real estate, riceverà 9,4 milioni di euro lordi come indennità per l’anticipata cessazione del mandato di amministratore e 3 milioni, che verranno corrisposti nel 2009 e nel 2010, come patto di non concorrenza di un anno e di non sollecitazione per i dipendenti di due anni.  Con Puri Negri è però stato sottoscritto un contratto di consulenza di due anni nel settore immobiliare per 800 mila euro lordi annui.
Pirelli però fa segnare un decremento a doppia cifra per i ricavi del gruppo  nei primi 3 mesi del 2009. I ricavi al 31 marzo 2009 sono pari a 1.043,0 milioni di euro, in diminuzione del 12,9% rispetto ai 1.197,9 milioni di euro del primo trimestre 2008 (-10,5% la variazione organica, al netto dell´effetto cambi). Il risultato operativo (ebit) è stato pari a 46,8 milioni di euro dai 115,1 milioni di euro del primo trimestre 2008 con un´incidenza sui ricavi pari al 4,5%, in linea con l´obiettivo previsto dal piano industriale di gruppo 2009-2011. Quasi azzerati gli utili: l´utile netto consolidato totale risulta pari a 1,1 milioni di euro rispetto ai 62,4 milioni del primo trimestre 2008. Risultati influenzati in particolare, si legge nel comunicato del gruppo presieduto da Marco Tronchetti Provera, dal minor contributo delle attività immobiliari al risultato da partecipazioni, controbilanciato in parte dalla plusvalenza pari a 11,2 milioni di euro legata alla cessione della quota detenuta in Alcatel-Lucent Submarine Networks. 
 
I risultati aziendali influiranno forse anche sull’attività ed il finanziamento dlla vela? lo si potrà sapere solo nei prossimi mesi.