Passepartout Yachting apre un nuovo branch office a Singapore

 Quando si dice internazionalizzazione, o meglio andare alla ricerca di mercati più floridi di quelli in cui si lavora abitualmente. Questa la ricetta di Passepartout. In occasione dell’edizione 2014 del Singapore Yacht Show l’Ing. Giampaolo Murzi Titolare di Passepartout Yachting (Italy-France-Croatia) fonda una nuova sede a Singapore. Dal 2013 ha deciso di aprire al Sud Est Asiatico – oggi in espansione, non solo dal punto di vista nautico.  Passepartout Yachting Singapore Pte.Ltd. inizierà l’operatività a Sentosa, nei pressi di One 15 Marina dall’estate 2014. PYS rappresenterà sul territorio del Sud Est Asiatico cantieri navali come Arcadia – Nauticat – Hinckley – Magnum – Hunt. Dal 1984 Passepartout Yachting è importatore unico per il territorio italiano, francese e croato di grandissimi nomi dello yachting internazionale quali Grand Banks, Nauticat e Linssen. Dagli anni 2000 la società concretizza le collaborazioni con Magnum Marine, Targa, Hinckley Yachts, Ocean Alexander, tutti marchi top della navigazione planante, dal grande fascino e dalle elevate performance. Il marchio, in Italia e Francia, è dalla sua nascita sinonimo di Grand Banks Yachts.

L’Ing. Murzi racconta: “Sono da sempre legato a Singapore. A fine anni 70 la mia famiglia ha  risieduto a Singapore dove mio padre  dirigeva ufficio locale di MPS (Banca Monte dei Paschi Siena). Ho operato fino al 1992  nel settore turistico a Singapore con la mia compagnia, Italia Travel, che gestiva l’incoming per il nostro tour operator Passepartout. Negli anni 80 e 90 siamo stati  Singapore Airlines  ‘general sales agents’ per l’Italia. Sempre in quegli anni ho fondato Passepartout Yachting/Giaroli che si è specializzata nell’attività di brokerage nel settore nautico. Ho continuato a frequentare Singapore e sin dagli anni 70 abbiamo esposto imbarcazioni Tullio Abbate e prodotti Eurovinil nei vari saloni nautici che si sono succeduti tra Singapore ed Hong Kong. Da quest’anno si riparte con gli stessi stimoli di allora”.

Ing. Murzi – Passerpartout

 

Share