Per il FYF il distretto del mare e la cantieristica sono leve strategiche

Il convegno sul Distretto del mare, le sue potenzialità e il percorso operativo per l`attuazione, passando dalla convivenza alla collaborazione tra tutti gli attori del territorio, con il quale ieri si è inaugurato il Fano Yacht Festival, è divenuto una preziosa occasione per un confronto sull`attuazione ed il disegno di un percorso operativo che possa rendere efficace un provvedimento che riconosce alla cantieristica una funzione primaria per lo sviluppo dell’economia comprensoriale. Da Il Corriere Adriatico – Diversi e articolati gli interventi. A confrontarsi sui temi d`attualità legati all`economia del mare sono stati Gian Mario Spacca, che è intervenuto sul Distretto del mare come piattaforma di sviluppo inserita nella macro regione adriatica, il presidente regionale della Confindustria Paolo Andreani che ha parlato della relazione esistente tra la nautica regionale e la rete nazionale “Mare Nostrum”e inoltre il presidente della Camera di Commercio Alberto Drudi, uno dei più convinti sostenitori della strada delle barche, Roberto Tontini, responsabile perla nautica della Cna, l`associazione che ha redatto una delle più interessanti ricerchedi settore, Roberto Ghiselli della Cgil e Luca Lorenzi, responsabile di territorio del centro nord Unicredit, dato il credito è essenziale per il rilancio della cantieristica.
FONTE: Il Corriere Adriatico del 13 maggio 2011
 

Share