Perini vara il suo Enterprise

La sovrastruttura e’ stata completamente ripensata per ospitare due ampi skylight. Il design degli interni e’ stato ideato dallo studio Edge Design Institute di Hong Kong partendo da un’inedita concezione degli spazi. La flessibilita’ negli usi e nella destinazione dei vari locali e l’attenta scelta dei materiali e delle tonalita’ cromatiche rendono assolutamente innovativo lo stile di questa imbarcazione. Il Gruppo Perini Navi con una flotta di 53 imbarcazioni in navigazione, 51 a vela e 2 a motore, e’ leader mondiale nella progettazione e costruzione di grandi navi a vela. Dal 2007 e’ entrato nel settore dei motor yacht con il marchio Picchiotti della serie Vitruvius, rilanciando cosi’ lo storico marchio rilevato agli inizi degli anni Novanta. Il Gruppo e’ costituito da Perini Navi, nata negli anni Ottanta grazie a un’idea di Fabio Perini che ha ideato e sviluppato un rivoluzionario sistema automatico per il controllo del piano velico.

Il Gruppo opera anche attraverso il cantiere Picchiotti di La Spezia in cui si concentrano la produzione dei motor yacht e le attivita’ di refit&repairs, e il cantiere Perini Istanbul (Yıldiz – Turchia) in cui vengono svolte le attivita’ legate alla realizzazione di scafo e sovrastruttura. La filiale commerciale Perini Navi Usa gestisce le attivita’ di charter per gli armatori del Gruppo Perini Navi e le attivita’ di brokeraggio per l’assistenza alla compravendita di imbarcazioni. (Adnkronos)
Share