Porto Montenegro vola a Singapore

Porto Montenegro sarà presente al prossimo 2014 Singapore Yacht Show, che si terrà dal 10 al 13 aprile 2014 nella “Città del Leone”, (stand B27). Vista la crescente popolarità del settore yachting in questo ricco mercato, Porto Montenegro si pone l’obiettivo di affermarsi in Asia come il primo porto turistico dell’Adriatico per la stagione estiva, grazie alle sue strutture, ai numerosi ormeggi e ai benefici di un territorio tax-free e yacht friendly. Come in molte aree del mondo, tra cui l’Asia, il Mediterraneo soffre di una carenza di ormeggi a causa del rapido aumento della domanda. Tuttavia, essendo un Paese in via di sviluppo, con un mercato turistico in crescita e con investimenti esteri diretti, il Montenegro non impone limitazioni al numero degli ormeggi, quali restrizioni e particolari vincoli sulle costruzioni costiere. Porto Montenegro è, infatti, in procinto di raddoppiare, entro maggio 2015, la capienza del Marina a 460 posti barca, con la possibilità di costruirne fino a 850.

Al centro dell’Adriatico, e facilmente raggiungibile con pochi giorni di navigazione da tutto il bacino del Mediterraneo, il Montenegro gode di benefici finanziari in quanto situato al di fuori dell’Unione Europea. Grazie all’assenza di tasse sui charter di yacht e superyacht, imposte applicate ai servizi nautici pari al 7% e il carburante duty free per imbarcazioni commerciali e private, questo piccolo Stato balcanico sta diventando sempre più una destinazione favorevole agli amanti degli yachting di alto livello.

Porto Montenegro è un perfetto homeport, dotato di strutture all’avanguardia, molteplici servizi, negozi e ristoranti. Grazie al lancio del The Regent Hotel&Residences, previsto a Luglio 2014, anche l’offerta di possibili sistemazioni sarà presto ampliata. A meno di tre ore di volo da Londra, Parigi e Mosca, Porto Montenegro è dislocato in una posizione ideale per un facile accesso dalle principali capitali europee.

Share