Puma sempre più fashion

Puma il brand dello sportweear guarda sempre più al lusso ed avvia una partenrship con YSL.

Yves Saint Laurent e Puma hanno unito le forze e i rispettivi uffici stile per lanciare una linea di sneaker d’alta gamma, in vendita presso le boutique internazionali della griffe parigina e disponibili in due varianti: pelle nera o suede grigio.
Sviluppata a quattro mani dall’head designer della maison Stefano Pilati e dai creativi del brand sportivo, la capsule collection Ysl/Puma.

Il brand Puma fa parte del gruppo del lusso  francese PPRvuole, la società, nonostante lo scenario per il settore non sia dei migliori, ha mostrato nel 2008 un giro d’affari in salita del 5,8% a 20,2 miliardi di euro, in linea con le attese del mercato, un utile netto stabile a 875 milioni di euro e un risultato operativo corrente a 1,72 miliardi, in crescita del 5,4%, al di sopra delle attese. Ppr ha annunciato l’obiettivo di versare un dividendo di 3,3 euro per azione, in flessione del 4% rispetto all’anno precedente.rappresentare la sintesi della sapienza stilistica del primo e dell’expertise tecnica dei secondi.

Dopo l’ingresso nella vela con il team che partecipa alla Volvo Ocean Race quali saranno le prossime mosse dell’azienda?

Share