Red Bull appare sulle teste di Oracle Racing

Qualcuno presente in laguna avrà notato che domenica scorsa sulle teste degli uomini del team Oracle Racing è apparso il marchio Red Bull. La bibita energetica che storicamente si lega agli sport d’azione (vedi il team Extreme Sailing Series) potrebbe entrare in Coppa America. Già presente in altre occasioni in piazza San Marco (nel dicembre di 3 anni fa sponsorizzò la surfata in una piazza San Marco allagata in wakeboard) RedBull è apparsa sui caschetti d’ordinanza. Voci di banchina danno per imminente l’acquisto di diritti di sponsorship per un format specifico della Coppa. Vedremo, ma intanto  RedBull come sempre fa parlare di sé.
Share