Roma a Auckland il prossimo marzo

E’ stata presentata ieri dal Presidente Claudio Gorelli , nel corso di una serata di gala nella sede del circolo al Porto Turistico di Roma, la partecipazione del Club Nautico di Roma alla prossima edizione del Louis Vuitton Trophy. Il sodalizio capitolino sarà infatti della partita al fianco del nuovo socio Vincenzo Onorato, il patron di Mascalzone Latino Audi Team che, oltre a partecipare alle regate del circuito che si svilupperà su 4 tappe, è stato tra i principali “sponsor” della tappa italiana della Maddalena.

Alla serata erano presenti il Sindaco di Roma Gianni Alemanno e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo sport Rocco Crimi.
Si tratta della prima volta che un circolo velico di Roma e del Lazio partecipa ad una manifestazione a livello mondiale, uno straordinario veicolo per valorizzare e promuovere il litorale romano.
Erano inoltre presenti alla serata esponenti del parlamento tra cui il Senatore Domenico di Virgilio, numerosi rappresentanti delle Amministrazioni Pubbliche; Consiglieri di Stato e imprenditori; rappresentanti del mondo sportivo quali: Generale Gianni Gola e Colonello Parrinello (Gruppo Sportivo Fiamme Gialle). Per la Federazione Italiana Vela erano presenti il Consigliere Federarale per l’Altomare Fabrizio Gagliardi e il presidente del Lazio Alessandro Mei. Hanno inoltre partecipato alla serata rappresentanti del Coni e il Presidente del XIII Municipio Giacomo Vizzani.

Il Louis Vuitton Trophy, si svolgerà in quattro tappe:
9 – 21 Marzo 2010 – Auckland, Nuova Zelanda
22 Maggio – 6 Giugno 2010 – La Maddalena, Sardegna
13–28 Novembre 2010 –  Dubai, Emirati Arabi                     
9 – 24 Gennaio 2011 – Hong Kong

 

 

 

Share