Si apre la sfida Comet Cup a Cala Galera

Uno dei cantieri storici italiani, che ha fatto il buon nome della nautica italiana, raduna il prossimo week end 30 barche in acqua a Cala Galera per la 9^ Comet Cup

Un successo per il Cantiere di Fiumicino che, riunendo un buon numero di appassionati e professionisti, vedrà scontrarsi in acqua le imbarcazioni più competitive e le vecchie glorie. Comar è uno dei Cantieri storici (fondato a Forlì negli anni 60) ha tracciato la linea dello yachting a vela in Italia e nel mondo. Non a caso infatti anche quest’anno partecipa Cicci 7 il Comet 910 di Paolo Mirabile che è proprio la prima imbarcazione che ha preso la via del mare con questo marchio . Oggi  Comar Yachts ha la proprietà di Massimo e Flavia Guardigli  che pur avendo ottenuto importanti  riconoscimenti nazionali ed internazionali  per le imbarcazioni prodotte nella nuova serie sportiva, amano richiamare proprio gli armatori che conservano importanti pezzi di storia di questo marchio. Accanto a Cicci 7, in regata ma fuori gara, ci sarà infatti il nuovissimo Comet 21, ancora prototipo, che è nato dalla collaborazione con Sergio Lupoli. Nel suo rosso smagliante spiccherà sul campo di regata.

 
Le regate mono marca continuano ad essere uno degli strumenti che maggiormente riescono a difelizzare i clienti al proprio brand di riferimento; infatti in acqua accanto agli equipaggi più agguerriti ci sono anche quelli a carattere amatoriale che, nel pieno rispetto della filosofia Comar Yachts amano la crociera e le lunghe navigazioni ma non disdegnano la partecipazione ed il confronto in regata in sfide amichevoli.
 
Anche questa edizione vede in co-marketing il supporto di Lombardini Marine e costituisce quest’anno la prima prova della Lombardini Cup 2009, mentre Plurimax Intermediari Assicurativi con AXA Assistance già in banchina a Cala Galera daranno dimostrazioni pratiche di quanti vantaggi e servizi possano avere armatori ed equipaggi in mare. Anche la presenza di Sarda Leasing conferma che le sinergie tra gli operatori del settore e la Comet Cup a vantaggio di tutti i partecipanti.

Tra i fornitori tecnici Swim4sail – sistemi webcam on board e trasmissione dati in navigazione, Media Broker – Just Wine – commercializzazione vini online, Rollgen – Bamar – avvolgitore per spy asimmetrici, Spidertech – tessuti e accessori per il velaio, Arimar – prodotti gonfiabili e commercializzazione strumentazione elettronica di bordo, Fiorerosso  ciccolateria,  Noleggio Veloce – richieste noleggi vari online, Busetti Line  – materiali pubblicitari, e la veleria Speed Sail.

 

Share