Torna a Marsala la Tadmor Challenge

Fervono i preparativi per la 2ªedizione della Meta Energia Wine Cup – Tadmor Challenge, regata aperta a tutte le classi altura e mini altura, che prenderà il via venerdì 10 maggio alle 12.00 nello specchio d’acqua di fronte al Molo Florio, sede quest’anno del Meta Energia Village. Un susseguirsi di regate tra le boe e le isole Egadi, splendido campo di regata “naturale” di questo fazzoletto del mediterraneo. La Città dei Mille tornerà ancora protagonista nel mondo della vela per l’arrivo di oltre oltre quaranta imbarcazioni che faranno di questo specchio d’acqua un vero e proprio teatro naturale per la vela d’altura. Quest’aerea del mediterraneo infatti è stata la sede di importanti regate internazionali che culmineranno con il Campionato d’altura del Mediterraneo Orci a San Vito lo Capo alla fine di Maggio. Il week end di regate è stata inserito nel circuito Sicilia Sailing Week, progetto che sta avendo in grande successo per alcune categorie di imbarcazioni e che giustamente gli organizzatori hanno inserito nel gruppo di lavoro per valorizzare la città di Marsala, una città viva e ricca di grandi eventi, basti pensare che nelle giornate delle regate l’amministrazione comunale inaugurerà una serie di eventi legati alla parata storica dello sbarco di Garibali, l’apertura di Villa Cavallotti per la degustazione e promozione dei prodotti locali. A tutto questo si associa anche il titolo di Città Europea del Vino 2013, conferito proprio quest’anno alla città dei Mille.

 

 

Tornando alla competizione velica, il venerdì e la domenica ci saranno due bastoni per tutte le categorie (Classe A, Classe B e C Minialtura) il sabato regata lunga tra le isole per le categorie A e B (per le Minialtura regata tra le boe) e la domenica due regate a bastone per tutti e tre i raggruppamenti. Ogni giorno momento di aggregazione nella zona ristoro e intrattenimento all’interno del Villaggio. In ogni evento sportivo che si rispetti ci sarà grande agonismo e ci sono come sempre i favoriti, tra questi, in arrivo dal Regno Unito, B Cube, Comet 51 S dal pedigree di qualità. 

 

 

“Anche quest’anno – afferma Roberto Minerdo, Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali Metaenergia – la nostra Società ha dato pieno appoggio alla regata promossa da FareAmbiente Sicilia, confermando il proprio interesse per una manifestazione che sta riscuotendo un notevole successo, tanto da essere attesa sia dai marsalesi sia dai velisti. E la conferma ci viene data dall’interesse mostrato anche da circuiti maggiori come Platu25 e Zip25. Di quest’iniziativa condividiamo i valori trasmessi e l’amore per il mare e l’ambiente, perché la barca a vela rappresenta un modo genuino per trascorrere ore a contatto con la natura.”

 

“Nonostante abbiamo anticipato la manifestazione di un mese e con il rischio che molte barche non fossero ancora pronte per regatare, l’interesse per questo evento è stato ripagato con un numero di partecipanti davvero importante – sono le parole di Peppe Fornich di Saili & Sailing – la collaborazione con Sicilia Sailing Week sta portando a far crescere la manifestazione con anche dal punto di vista agonistico, riprova è la presenza di imbarcazioni titolare come la barcvca campione del mondo Euz II Monela Vagabonda ” e due equipaggi russi, guidata dall’olimpionica Marina Kasatova.

 

 

TITLE SPONSOR:

Metaenergia Spa, società leader nel settore della fornitura di energia elettrica e gas, ha voluto dare un contributo importante a questa manifestazione credendo sin dall’inizio in questo progetto e nelle potenzialità che questa regione, dai connotati altamente turistici, può regalare ai velisti che verranno a vivere il mare nella seconda domenica di giugno.

 

META ENERGIA VILLAGE :

Base operativa, il punto di ritrovo e ristoro dei regatanti dove ospitalità e organizzazione garantiranno una serie di plus di eccellenza. Suddiviso in tre aree, quella riservata ai partecipanti alle regate, e le due aperte al pubblico con spazi promozionali e commerciali con un area destinata a spettacoli ed eventi mondani, il villaggio vivrà dalla mattina tarda notte.

 

SEGUIRE LA ROTTA:

CAMPO DI REGATA SCIROCCO
Quadrilatero sulle boe di fronte il lungomare di Marsala

CAMPO DI REGATA MAESTRALE
Partenza ed arrivo nel Porto di Marsala e circumanavigazione di Favignana. Lunghezza nm27circa – regata costiera riservata a barche Gran Crociera.   

CAMPO DI REGATA TRAMONTANA
Partenza ed arrivo nel Porto di Marsala e circumanavigazione di Favignana e Levanzo. Lunghezza nm33circa Tadmor Cup (offerto dai Fratelli della Costa di Marsala) regata costiera riservata a barche “Crociera Regata”

www.marsala2013.eu

Share