Tutto pronto per il Melges 32 Boero World Championship

Melges 32 Boero World Championshipa Cala Galera è già fermento in banchina e le scque cristalline dell’Argentario si scaldano. Infatti da domani 23 al 26 Agosto nelle acque davanti a Porto Ercole, tra la Feniglia e Cala Galera i più grandi campioni mondiali di vela si sfidano per il titolo iridato Melges 32.. Sebbene le regate ufficiali inizieranno mercoledì 23 agosto, per concludersi il 26 con la cerimonia di premiazione, i 17 Melges 32 sono già in allenamento da alcuni giorni, regalando splendide cartoline a chi si gode lo spettacolo dalla spiaggia. Il Campionato del Mondo della Classe Melges 32, organizzato in collaborazione con Melges Europe ha radunato a Cala galera alcuni tra i più grandi nomi della vela nazionale ed internazionale. A pochi giorni dalla partenza per Alicante in vista della seconda partecipazione alla Volvo Ocean Race (con Team Brunel)  Alberto Bolzan porta tutta la sua esperienza  su Torpyone, timonata da Alberto Lupi. “ Fino ad ora abbiamo fatto bellissime regate di allenamento, con una bella aria che speriamo ci accompagni per tutto il mondiale” commenta Bolzan .

 

Per Lorenzo Bressani , sempre su Torpyone, al secondo posto della ranking con 68 punti “il livello in acqua è molto alto e dovremo mantenere alta la concentrazione per non perdere la posizione e fare bene”.  In testa alla ranking della  Melges 32  World League è il team di Giangi Serena di Lapigio, V.P. del Circolo organizzatore e presidente della Classe Melges 32G Spot con 72 punti, che affronta la sfida con il peso psicologico delle regate nelle acque di casa. Ettore Botticini , appena rientrato dalla Polonia con la bella medaglia d’argento conquistata per il CNVA al Campionato Europeo Match Race, è immediatamente  salito a bordo di Vitamina , per essere un valido supporto al timoniere Francesco Graziani.

Per Edoardo Pavesio, dopo una vacanza in montagna “ è bello rivivere l’atmosfera di un Marina , soprattutto quando ci sono le regate. Anzi, insieme alla voglia di sfide in mare mi è tornato il desiderio di andare subito in una bella crociera”.

Cambio alla tattica per Mascalzone Latino, a coadiuvare il timoniere  Vincenzo Onorato ci sarà Paul Goodison al posto di Cameron Appleton. “Con l’organizzazione del Melges32 Boero World Championship, il Circolo Nautico e della vela Argentario vuole confermare il suo ruolo nel mondo velico perseguendo, tra gli altri, l’obiettivo di rendere l’Argentario ed in particolare Porto ercole, un punto di riferimento per la vela mondiale” dice Claudio Boccia , presidente del Circolo.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *