Un manager per l’ISAF, Peter Sowrey da Accenture

 L’organo mondiale della vela (ISAF) ha nominato Peter Sowrey, CEO. Sowrey proveniente da Accenture dove ricopriva il ruolo di AD della struttura Business Process Outsourcing, ricoprirà immediatamente tale carica. Il Presidente Carlo Croce ha detto: “Peter ha un’ampia esperienza nel mondo degli affari ai massimi livelli con importanti aziende di tutto il mondo. La decisione per il nuovo CEO di ISAF non è stata presa alla leggera, anche in virtù delle numerose candidature ricevute. Dopo un lungo processo di selezione, il consiglio esecutivo ha scelto la persona giusta. Tra le caratteristiche fondamentali nella scelta di Peter sicuramente il suo amore per la vela”. “Sono onorato di essere stato scelto dalla Consiglio ISAF”, ha commentato Sowrey. “La vela è sempre stata una passione per me, e ora combinarla con la mia conoscenza del business è una grande opportunità per portare un cambiamento. Ci aspettano sfide emozionanti”.

 

Con una lunga esperienza nello sviluppo di marchi, servizi, vendite e capacità organizzative, Sowrey farà crescere ISAF in tutti gli aspetti e aiuterà a sviluppare la nuova area commerciale. Così come l’esperienza di business globale, Sowrey ha contribuito allo sviluppo dell’Alex Thomson Racing. In qualità di CEO, Sowrey sarà fondamentale per aiutare a plasmare la visione e la direzione dell’organizzazione, lavorando in collaborazione con il Presidente, Carlo Croce, e il comitato esecutivo.


Share